CALCIOMERCATO

Fifa, Infantino: “Si tornerà a giocate solo quando i governi daranno l’ok”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

FIFA INFANTINO – Mentre il mondo continua a combattere l’emergenza per il Coronavirus, il calcio discute su una possibile ripresa dei campionati. Il presidente della Fifa, Gianni Infantino ha parlato così della questione attraverso una diretta Instagram.

Le parole di Infantino sulla ripresa dei campionati

“Si tornerà a giocare quando i governi daranno l’ok, fino a quel momento si dovrà rimanere fermi, anche qualora fossero necessari molti mesi. Oggi il calcio non è importante quanto la salute, la priorità totale va alla salute delle persone. Nessuno si aspettava ciò che è successo e non eravamo pronti. Purtroppo si vedono immagini terribili. Il calcio non è più la priorità. Prima c’è la salute, fino a che c’è un rischio non si gioca. La situazione è seria. Quando sento le persone litigare, dico che bisogna iniziare quando si può. Forse luglio, agosto, non si sa. Dobbiamo soltanto prepararci per quando i governi ci daranno il via libera. Ma non è giusto per coloro che soffrono parlare di giocare: lo faremo quando si può. Restiamo sempre positivi”. 

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI