lazionews-haaland-sancho-borussia-champions-sorteggio.
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

AVVERSARIA BORUSSIA DORTMUND – L’attesa è finita. Stasera la Lazio farà il suo esordio stagionale in Champions League contro il Borussia Dortmund. La squadra di Simone Inzaghi arriva alla sfida dopo il tracollo di Genova di sabato scorso, ma l’intenzione è quella di togliere il velo al David e mostrare le effettive potenzialità della rosa. La sfida, sulla carta, si preannuncia senza storia. La compagine tedesca dispone di una quantità di talento quasi fantascientifica, tanto che il tecnico Favre può permettersi di lasciare in panchina calciatori del calibro di Reus e strappare comunque 3 punti d’oro sul campo dell’Hoffenheim. Attualmente il Borussia occupa la seconda posizione in Bundesliga a pari punti con il Bayern Monaco.

I gioielli del Borussia

Stasera la retroguardia biancoceleste sarà chiamata agli straordinari per contenere lo sfavillante attacco dei tedeschi. Lucien Favre con ogni probabilità schiererà il tridente composto da Haaland, Reus e Sancho. Il centravanti norvegese si conferma anche in questa stagione vero e proprio cecchino, non a caso è il miglior marcatore della squadra con 4 reti in 4 presenze in Bundesliga. Davanti a lui solo il solito Robert Lewandowski, battuto lo scorso anno da Immobile nella corsa alla Scarpa D’Oro. La velocità associata all’abilità nel gioco aereo fanno di Haaland una spina nel fianco per ogni reparto arretrato. Altro giocatore da tenere d’occhio è Marco Reus, veterano del Borussia Dortmund già dai tempi dell’ottovolante guidato da Klopp. Ma il talento più cristallino del team resta Sancho. L’inglese ha velocità di pensiero e di esecuzione, fantasia e una tecnica individuale sopraffina. Con le sue verticalizzazioni e accelerazioni improvvise può mettere in difficoltà le migliori difese d’Europa; per questo si è guadagnato una posizione di rilievo nelle gerarchie dei tedeschi. In estate si era parlato di un suo possibile addio che, per fortuna del club, è stato probabilmente solo rimandato alla prossima stagione. Il Borussia Dortmund è l’avversaria con cui non vorresti mai avere a che fare, ma stasera Acerbi e compagni proveranno a ribaltare ogni pronostico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.