LIVE La Russia invade l'Ucraina: quinto giorno. Gli aggiornamenti in tempo reale

Pubblicato 
lunedì, 28/02/2022
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-russia-ucraina-crisi-guerra-invasione-ultime-notizie-news
Tempo di lettura: 3 minuti

GUERRA UCRAINA RUSSIA NOTIZIE - La guerra in Ucraina continua a tenere col fiato sospeso tutto il mondo. A Kiev si cerca di dialogare per trovare una soluzione pacifica, ma dalla parte opposta il presidente russo, Vladimir Putin, annuncia l'allerta di difesa nucleare.

LEGGI ANCHE ---->Mattarella: “La guerra riguarda ciascuno di noi”

Guerra in Ucraina: Tutti gli aggiornamenti

LIVE La Russia invade l'Ucraina: è guerra. Tutte le ultime notizie del quinto giorno in tempo reale

Ore 19:13 - Kiev: "Negoziati difficili"

"I negoziati sono difficili. Purtroppo la posizione russa è ancora estremamente parziale riguardo ai processi distruttivi che ha avviato". Questo il tweet del consigliere del presidente ucraino, Mykhailo Podolyak.

Ore 18:48 - La Uefa chiude i rapporti con Gazprom

"La UEFA ha deciso oggi di porre fine alla sua partnership con Gazprom in tutte le competizioni. La decisione ha effetto immediato e copre tutti gli accordi esistenti, tra cui la UEFA Champions League, le competizioni UEFA per nazionali e UEFA EURO 2024". Questo il comunicato della Uefa che fa sapere di aver chiuso i rapporti con Gazprom, sponsor russo.

Ore 18:40 - Russia fuori dalle competizioni europee di calcio

Uefa e Fifa hanno diramato un comunicato che prevede l'esclusione da tutte le competizioni internazionali la nazionale di Mosca e tutti i club russi. La Russia è attualmente esclusa dal Mondiale. LEGGI IL COMUNICATO

Ore 18:30 - Terminati i negoziati tra Russia e Ucraina. Previsto un altro incontro

I negoziati per la pace tra Russia e Ucraina sono terminati. Un accordo ancora non si è trovato, ma è previsto un nuovo incontro nei prossimi giorni. "Abbiamo trovato alcuni punti su cui è possibile trovare un terreno comune” ha detto il negoziatore russo Vladimir Medinsky

Ore 14.05 - Di Maio: "Impegnati a sostenere sanzioni efficaci"

Direttamente da Algeri, dove si trova per parlare della fornitura di gas, Luigi Di Maio è tornato a parlare della crisi Ucraina: "Continueremo con i partner del G7 a sostenere il governo ucraino economicamente e militarmente. In ambito Ue ci siamo impegnati a sostenere sanzioni efficaci e incisive contro il governo russo e siamo pronti a fare di piu', d'intesa con partner europei e atlantici - e ancora - L'Italia è al fianco del popolo ucraino e per tutti noi il popolo ucraino rappresenta una resistenza europea".

Ore 12:00 - Bielorussia pronta a partecipare ai negoziati

Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha comunicato tramite l'ufficio presidenziale, che è pronto a partecipare ai negoziati tra Ucraina e Russia.

Ore 11:40 - Al via i negoziati tra Russia e Ucraina

Iniziano ufficialmente i negoziati tra le delegazioni di Ucraina e Russia. I colloqui avverranno sul confine della Bielorussia

Ore 10:16 - Di Maio giunto ad Algeri: "il nostro obiettivo è la sicurezza energetica Ue"

"Appena arrivato ad Algeri per incontrare il mio omologo e le piu' alte cariche algerine. Discuteremo del rafforzamento della cooperazione bilaterale, in particolare per far fonte alle esigenze di sicurezza energetica europea, alla luce del conflitto in Ucraina".

Ore 10:15 - Zelensky chiede ai russi di deporre la armi

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky esorta i soldati russi a deporre le armi.

Ore 10:00 - Salvini: "Accoglienza per chiunque lo chieda"

"Bisogna fare di tutto per fermare una guerra e salvare donne e bambini in Ucraina. E' una guerra vera e questi sono profughi veri e l'Italia sarà per loro una seconda casa. Accoglienza per chiunque la chieda; ci lavoriamo notte e giorno".

Ore 9:50 - Johnson su Twitter: "Putin deve fallire, isoliamo la Russia"

"Stamattina abbiamo ulteriormente isolato la Russia dal sistema finanziario internazionale. Lavorando con i nostri partner e il G7, siamo determinati a imporre le misure economiche piu' severe possibili contro il presidente Putin per la sua aberrante campagna contro l'Ucraina. Putin deve fallire".

Ore 9:40 - presto i colloqui diplomatici tra Kiev e Mosca

Sarebbe previsto tra pochi minuti, alle 12 ora di Mosca, le 10 in Italia, l'inizio dei colloqui tra le delegazioni di Kiev e Mosca. A rappresentanza del Cremlino ci sarà Vladimir Medinsky e i colloqui si terranno vicino al fiume Pripyat al confine tra Ucraina e Bielorussia.

Ore 9:30 - Cina: "contrari alle sanzioni contro la Russia"

La Cina non approva le sanzioni per risolvere i problemi: il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin, sulle ultime misure a carico della Russia dopo l'invasione dell'Ucraina, ha affermato che il Paese si è sempre opposto a sanzioni unilaterali al di sopra del diritto internazionale.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram