lazionews-lazio-kumbulla.jpg
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

KUMBULLA VITALE ROMA – La Lazio, dopo aver seguito per mesi Marash Kumbulla, si è vista superare dalla Roma che si è aggiudicata il giocatore. L’agente del difensore albanese Gianni Vitale ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport, svelando alcuni retroscena della trattativa che ha portato l’ex Verona a Roma, sponda giallorossa. Ecco le sue dichiarazioni.

Vitale sul sì di Kumbulla alla Roma

“Abbiamo chiuso in meno di 24 ore, non c’è stato neanche il tempo di pensare. Come fai a dire di no alla Roma“.

La trattativa tra Roma e Verona

“Si sono parlate prima le società, Verona e Roma. Poi mi ha telefonato Fienga e ci siamo messi d’accordo velocemente. Ho trovato un club molto professionale e molto organizzato, al di là di ciò che si può pensare in queste ore”.

L’affare Kumbulla

“Tante squadre hanno fatto dei sondaggi. Ma Marash non era in trattativa con altri club, anche perché il Verona gli aveva dato una valutazione importante. La Roma lo ha voluto, è stata abile nei modi e nel timing, e lo ha preso. Credo che abbia fatto un affare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.