Restiamo in contatto

NOTIZIE

LA GAZZETTA DELLO SPORT. L’Inter insiste per Zarate, ma Lotito non cede

Uno stralcio dell’articolo de La Gazzetta dello Sport. L’argentino piace ai nerazzurri, ma la Lazio non lo lascia partire in prestito…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

LA GAZZETTA DELLO SPORT. L’Inter insiste per Zarate, ma Lotito non cede

Uno stralcio dell’articolo de La Gazzetta dello Sport. L’argentino piace ai nerazzurri, ma la Lazio non lo lascia partire in prestito…

(foto Getty Images)

«Con calma faremo tutto» dice Massimo Moratti. La virtù dei forti sta via via portando qualcosa in dote dopo la cessione di Eto’o: il centro di gravità dei sussulti interisti di ieri è stato localizzato a Genova. Una pesca bipartisan. che tocca Andrea Poli (quasi preso), Andrea Gastaldello (solo un pour parler), Juraj Kucka (preso a metà) e Rodrigo Palacio (ad ora più vicino alla Roma). Morale: l’Inter – in attesa che Forlan risolva le sue beghe con l’Atletico Madrid che gli deve 5 milioni di stipendio arretrato – si sta scatenando.
Kucka sì, Palacio no – Nella lunga riunione di ieri avvenuta negli uffici nerazzurri, Inter e Genoa hanno definito l’acquisto di Juraj Kucka: 3 milioni per la metà, e a Preziosi va la metà di Viviano che resterà certamente tutto l’anno in nerazzurro per recuperare al meglio dall’infortunio. Riunione fiume, quella con il Genoa: perché oltre che di Kucka si è parlato di Rodrigo Palacio. […]Morale: è andato avanti l’affare per lo slovacco che però resterà rossoblù fino a gennaio ed è quasi tramontato quello per l’argentino col codino che ora pare intravvedere la Roma.
Poli adesso –  A questo punto, la domanda che si è fatta l’Inter è: come ovviare al fatto che Kucka non si muoverà dal Genoa fino a gennaio? Con un vecchio pallino, Andrea Poli, classe ’89, interno fra i più apprezzati che poche settimane fa pareva a un passo dalla Juventus. Gli uomini-mercato dell’Inter (Marco Branca e Piero Ausilio) hanno agganciato il baby-Samp sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a circa 6 milioni di euro dopo 25 presenze in nerazzurro. […]
[…]
Wes e Zarate forse – Ma torniamo all’attacco: il quasi definitivo tramonto dell’ipotesi-Palacio, porta l’Inter a riprendere in considerazione l’affare-Zarate. C’è sempre da vincere la resistenza di Lotito che vuole solo 20 milioni ed evitare il prestito, ma attenzione agli sviluppi su Sneijder: l’ultima riporta il Chelsea all’orizzonte, come due mesi fa. I Bleus vogliono Modric, non dovessero riuscirci ecco che andrebbero su Wes. Stessa cosa per l’Arsenal, che però sta prendendo Hazard.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati