lazionews-bergonzi-mauro
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ATALANTA BERGONZI HATEBOER – Il recupero della prima giornata di campionato è terminato. La Lazio è uscita sconfitta dal match contro l’Atalanta per 4 a 1. Sul primo gol realizzato da Robin Gosens ci sono state diverse proteste da parte dei giocatori biancocelesti. I capitolini si sono lamentati per una spinta di Hateboer al momento della sponda che ha mandato in porta il compagno. Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto Mauro Bergonzi. L’ex arbitro ha detto la sua sul presunto fallo dell’esterno bergamasco. Ecco le sue parole.

Bergonzi sull’arbitraggio di Maresca

“Sicuramente più che sufficiente. Non era facile arbitrare questa sfida. E’ risultato uno dei più bravi in assoluto lo scorso anno. Ha la fiducia totale di Rizzoli, ci crede molto, visto che lo troviamo sempre nelle partite più importanti. Nel primo tempo è stata una gara nervosa, in particolare dopo il gol dell’1-0, che ha creato qualche polemica. Ma non ho ravvisato nessuna irregolarità nella spinta di Hateboer. Ha ammonito Caicedo quando c’era fallo su di lui, ma è l’unico errore della partita. Non mi piace il modo in cui protestano i giocatori, così vicini. Servirà un intervento del presidente della Federcalcio e dell’Aia. Questi faccia a faccia dei giocatori con gli arbitri ma anche tra i giocatori stessi devono finire. Non vanno bene già in condizioni normali, ma ora più che mai andrebbero evitati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.