PRIMAVERA, LAZIO-PALERMO 2-2 (10-9 dcr). Immenso cuore biancoceleste: si vola alle FINAL EIGHT!! (FOTO)

Pubblicato 
sabato, 30/05/2015
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 3 minuti

PRIMAVERA LAZIO - Novanta minuti dalle Final Eight: Lazio e Palermo si affrontano al Mirko Fersini di Formello nel secondo turno dei playoff. Chi vince vola verso il sogno Scudetto, chi perde chiude conclude la propria stagione.

IL TABELLINO

LAZIO (4-3-3): Guerrieri; Pollace, Mattia, Prce, Seck; Murgia, Pace (83' Borecki), Verkaj (83' Milani); Fiore (75' Rossi), Palombi, Oikonomidis.
A disp: De Angelis, Cotticelli, Quaglia, Germoni, Condemi, Manoni, Pasqualoni, Rokavec, Rossi, Capuano.
All. Inzaghi.

PALERMO (4-2-3-1): Marson; Accardi (1' pts Palmisano), Pirrello, Monteleone, Giuliano; Toscano, Fiordilino; Grillo (83' Grozdic), Edokpolor (46' Ferchichi), Bentivegna; La Gumina.
A disp.: Gubbo, Crivello, Patané, Acquadro, Di Maggio, Lo Faro, Cucchiara.
All. Bosi.

ARBITRO: Di Ruberto (sez. Nocera Inferiore). ASS.: Sechi -Grossi.

MARCATORI: 79' Ferchichi (P), 87' rig.Oikonomidis (L), 97' rig.La Gumina, 125' Rossi (L)

NOTE.
Ammoniti: 21' Edokpolor (P), 23' Seck (L), 52' Pirrello (P), 61' Palombi (L), 67' Monteleone (P), 111' Borecki (L), 120' Murgia (L)
Espulsi: 121' Borecki (L) per doppia ammonizione

PRIMO TEMPO

Primi 45 minuti molto equilibrati con alcune occasioni da ambo le parti. I primi a rendersi pericolosi sono gli ospiti: doppia occasione fallita da Bentivegna e La Gumina al minuto 26. Immediata reazione biancoceleste: al minuto 30 Palombi si lascia ipnotizzare da Giuliano, fallendo il vantaggio. 

SECONDO TEMPO

Nella ripresa i biancocelesti alzano i ritmi e cercano di fare la partita. Ma, proprio nel loro momento migliore, gli ospiti sbloccano la gara: Ferchichi, partito in posizione sospetta, trafigge Guerrieri in uscita. La reazione dei padroni di casa è veemente: al 85esimo Di Ruberto atterra Palombi in area, dal dischetto Oikonomidis non sbaglia e pareggia i conti.

TEMPI SUPPLEMENTARI

Un gol per tempo: prima La Gumina, steso in area da Seck, riporta in avanti i rosanero dal dischetto, poi il grande cuore dei biancocelesti porta Rossi a trovare il pari a tempo praticamente scaduto (125°) con una spizzata da calcio d'angolo!

RIGORI

OIKONOMIDIS: gol.
BENTIVEGNA: gol.
MILANI: gol
MONTELEONE: gol.
PRCE: parato.
FIORDILINO: gol.
MURGIA: gol.
TOSCANO: palo.
PALOMBI: gol.
LA GUMINA: gol.
ROSSI: gol.
PALMISANO: gol.
POLLACE: gol.
FERCHICHI: gol.
MATTIA: gol.
PIRRELLO: gol.
SECK: gol.
GIULIANO: parato.

30052015 Oikonomidis
30052015 Primavera rigore palermo
30052015 primavera palermo lazio esultanza
30052015 primavera palermo lazio esultanza finale 2
30052015 primavera palermo lazio esultanza finale 330052015 primavera palermo lazio esultanza finale 4

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram