lazionews-salah-mohamed
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SALAH LIVERPOOL – Mohamed Salah si è reso protagonista di un gesto che va ben oltre il calcio e che è doveroso sottolineare. L’egiziano si è imbattuto in alcuni ragazzi che stavano molestando un senzatetto. Il campione del Liverpool non ha esitato a prendere in mano la situazione e a proteggere l’uomo, cacciando i malviventi. La persona in questione si chiama David Craig, il quale ha raccontato la vicenda ai microfoni di “The Sun”. Ecco le sue parole.

Craig sul gesto di Salah

“E’ stato meraviglioso quanto lo è per il Liverpool in campo. Ha sentito cosa mi stava dicendo un gruppo di ragazzi, poi si è rivolto a loro e ha detto: ‘Potreste esserci voi al suo posto tra qualche anno’. Ho capito di non avere le allucinazioni solo quando Momo mi ha regalato 100 sterline. Quei ragazzi mi molestavano, chiedendomi il perché delle mie richieste e dicendomi di trovarmi un lavoro. Quando ho visto Salah ero felicissimo, ai miei occhi è un eroe anche nella vita reale e voglio ringraziarlo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.