SARZANINI a LAZIONEWS.EU: "Lazio-Napoli non è decisiva. Capitolini favoriti per il 3° posto. Ederson? Sarebbe l'uomo giusto"

Pubblicato 
giovedì, 05/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

 SARZANINI a LAZIONEWS.EU: "Lazio-Napoli non è decisiva. Capitolini favoriti per il 3° posto. Ederson? Sarebbe l'uomo giusto"

Il giornalista di Leggo e Rds parla in ESCLUSIVA alla redazione di Lazionews.eu

 

(getty images)

Enrico SARZANINI commenta in esclusiva alla redazione di Lazionews.eu la gara contro il Napoli ormai alle porte. Il giornalista  dI “Leggo” e di "Rds" si aspetta una partita equilibrata in parte rovinata dalla assenze e parla anche del mercato biancoceleste:

“E’ un match indecifrabile perché sono due squadre indecifrabili. Non sarà una gara bellissima come tutti si aspettano. Purtroppo gli infortuni sono tanti sia da una parte che dall'altra. Il Napoli poi ha diverse assenze a centrocampo che si faranno sentire. Dipenderà molto da come sarà impostata. Non sarà decisiva perché questo campionato è strano e può succedere di tutto, ma se dovesse vincere la Lazio prenderebbe un vantaggio importante sulla rivale più temuta”.

Chi è la favorita per il terzo posto?

“E' complicato indicarne una. Devo dire che la Lazio ad oggi è la favorita perché ha un leggero vantaggio in classifica. Quindi direi biancocelesti per una questione numerica, certo con la vittoria che vale tre punti le cose possono cambiare presto, ma anche un vantaggio minimo in classifica è importante”. 

Cosa pensa dell'intervista rilasciata alla Bild da Klose?

“Sinceramente ci sono rimasto un po' male. Bisogna vedere se è tutta farina del suo sacco. Sono sicuro che lui è un grandissimo professionista che farà di tutto per rientrare il prima possibile e aiutare la Lazio, anche se lui ha una voglia matta di giocare l'ultimo Europeo della sua carriera. Staremo a vedere”.

Su quale calciatore dovrebbe puntare la Lazio nella prossima sessione di calciomercato?

“L'obiettivo più che un giocatore deve essere quello di ringiovanire la squadra. Bisogna puntare su un progetto a lungo termine, magari con qualche giovane inesperto ma affamato di vittorie. EDERSON sarebbe un ottimo colpo, sia per il costo contenuto (si svincola a giugno, ndr) sia perché è un giovane con ottima tecnica. Potrebbe far fare e alzerebbe il livello della squadra. Questa stagione ha dimostrato che serve agire sul mercato per ringiovanire la rosa, i tanti infortuni non sono un caso. Partendo dalla base della squadra e con qualche giovane di belle speranze si può puntare in grande specie se si dovesse andare in Champions”.

Antoniomaria Pietoso

 CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI DI SARZANINI SULLA CORSA SCUDETTO

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram