SIVIGLIA parla da doppio ex: «Con Klose e Cisse la Lazio è più affidabile della Roma»

Pubblicato 
venerdì, 07/10/2011
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

SIVIGLIA parla da doppio ex: «Con Klose e Cisse la Lazio è più affidabile della Roma»

L'ex difensore biancoceleste parla della stracittadina del 16 ottobre

(getty images)

“Il derby è un’esperienza unica, ma questa volta la Lazio dà maggiori garanzie: a deciderlo sarà Klose”. In sintesi è questo il derby della Capitale secondo l’ex difensore di Roma e Lazio, Sebastiano Siviglia. “Il derby regala emozioni impagabili – ha spiegato ai microfoni di radio Manà Manà Sport-  Vivere il derby a Roma è davvero come ‘vedere Napoli e poi morire’, come dicono gli stranieri quando visitano la nostra nazione. Un giocatore che ha la fortuna di giocare a Roma vive questo evento a 360 gradi: in campo, in città, al bar. La gente aspetta questo giorno con trepidazione ed è inevitabile che questa atmosfera si rispecchi anche all’interno del rettangolo di gioco. E’ davvero un’esperienza unica”. Dalla stracittadina del 16 ottobre, Siviglia si aspetta ”una vittoria della Lazio. Dopo tanti incroci negativi ora è giunto il tempo di riscattarsi. Secondo me l’uomo decisivo può essere Klose: l’ho visto all’opera molte volte e posso dire che è davvero molto forte. In seconda battuta vedo in un’ottima condizione Sculli, anche se non so se giocherà dall’inizio”.

Un pensiero su Osvaldo, che ha cominciato bene la stagione nella Roma tanto da meritarsi la convocazione in Nazionale: “Sta facendo molto bene – continua Siviglia - , Ma non vedo una grande Roma. Ha intrapreso un processo di cambiamento che coinvolge tutte le componenti più importanti, per questo credo che la Lazio possa considerarsi una compagine più quadrata ed esperta. Ci sono calciatori che hanno una confidenza importante con questo tipo di gara e con l’idea di gioco del proprio allenatore. Tutte situazioni che forniscono garanzie rilevanti”.

L’ultima battuta è per incensare il lavoro in sede di campagna acquisti: “La Lazio è un ottima squadra, sicuramente la migliore della gestione Lotito. Quella che con Delio Rossi raggiunse la Champions League era molto organizzata, aveva grande voglia di tornare in alto, ma non c’erano elementi di grande spicco come oggi lo possono essere Klose e Cisse”, ha concluso Siviglia.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram