MILAN, ITALY - SEPTEMBER 25: Romelu Lukaku of FC Internazionale competes for the ball with Francesco Acerbi of SS Lazio during the Serie A match between FC Internazionale and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on September 25, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pubblicato il 12/02

NUMERI E CURIOSITA’ LAZIO INTER DIFESE – In Italia è quasi legge. A vincere lo scudetto, solitamente, è la squadra con la miglior difesa. Così è stato nelle ultime 8 stagioni, che hanno visto trionfare la Juventus. I bianconeri quest’anno invece sembrano vacillare in difesa, nonostante il primo posto in classifica. Al momento, in Serie A, le migliori difese sono quelle di Inter e Lazio (20 gol subiti; la Juventus 23).

L’Inter di De Vrij

Punto fermo della difesa è Stefan De Vrij, leader della retroguardia nerazzurra che ha trovato il suo equilibrio con Skriniar e Bastoni, che nelle gerarchie di Conte sembrerebbe aver scavalcato l’esperto Godin. Per l’olandese due reti e tre assist in campionato, mentre sono 81 le respinte che lo rendono un vero e proprio muro.

La Lazio di Acerbi

Anche in casa Lazio sono tanti gli esempi in difesa. A partire dal portiere, Strakosha, pagato 75mila euro 8 anni fa che oggi vale 25 milioni. E poi, ovviamente Luiz Felipe e Patric, o la conferma di Acerbi ad altissimi livelli. Il bilancio dopo 23 giornate parla di appena 20 gol presi, merito soprattutto di Francesco Acerbi: dal suo arrivo nella Capitale, l’ex Sassuolo ha fornito una continuità di rendimento incredibile. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: nessuna squadra di Serie A ha subito meno gol della Lazio in casa (9), mentre in trasferta solo i nerazzurri hanno fatto meglio (10 contro 11) Così, Inter e Lazio si ritrovano non solo con la miglior difesa del campionato, ma con uno dei migliori reparti in Europa, numeri alla mano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
Laureanda in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma, scrivo da calcio da 5 anni. Iscritta all'albo dei pubblicisti dal 2017, collaboro con Lazionews.eu per passione della scrittura, della Lazio e del giornalismo sportivo. Amo la natura, la fotografia, il buon vino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.