Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO BENEVENTO LOMBARDI – Lazio-Benevento finisce 6-2, i biancocelesti tornano a vincere all’Olimpico e continuano a lottare per la lotta Champions. Ai microfoni di 8 channel, il laziale in prestito al club campano Cristiano Lombardi ha commentato la gara: ecco cosa ha detto.

RITORNO ALL’OLIMPICO – “È stato bello tornare all’Olimpico salutare vecchi compagni e ritrovarli ma poi quando inizia la partita la gamba non si tira indietro. Abbiamo dato il massimo per rispetto a squadra tifosi e società”.

LA GARA – “Non credo che esista una squadra che in 10 contro 11 all olimpico abbia fatto meglio qui. Non dobbiamo prendercela con chi ha fatto errori individuali, una volta preso il 3 a 2 era impossibile riprenderli perché erano anche molto entusiasti. Di più non potevamo fare”.

MOMENTO – “C’è delusione, è dura per tutti, per i tifosi ma anche per noi. Mancano le forze ma dobbiamo ritrovarle. Lucas Leiva è un giocatore straordinario e ha fatto un gol da campione. 10 anni di Liverpool non sono da tutti, ora il ritiro per ripartire ma nessuno venga a dire che in campo non diamo il massimo. Faremo il nostro fino alla fine”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.