Restiamo in contatto

APPROFONDIMENTI

FOCUS Cragno vs Reina: tra i pali due certezze della Serie A

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

FACCIA A FACCIA FOCUS CRAGNO REINA – Cogliere l’occasione e renderla perfetta: questo l’obiettivo della Lazio contro il Cagliari. I biancocelesti ospitano i sardi all’Olimpico, il 7 febbraio alle 20:45, per un match che vale molto. Conquistare tre punti confermerebbe l’ottima condizione fisica, ma soprattutto mentale. A difendere le due porte ci saranno Pepe Reina e Alessio Cragno, due assoluti protagonisti in questa stagione. Infatti, i due portieri sono punti di riferimento per gli allenatori, che difficilmente rinunciano alle loro capacità tra i pali.

Cragno e Reina, due certezze della Serie A

Nonostante i gol subiti e un passivo pesante, Alessio Cragno è la certezza del Cagliari. Un giovane promettente che pezzo dopo pezzo è diventato un pilastro da proteggere. Il classe ’94 di Fiesole si è lasciato alle spalle i problemi fisici con cui ha dovuto combattere nelle scorse stagioni. Ha trovato continuità e con essa anche quelle certezze smarrite nei mesi lontano dal campo. Si è riconfermato così come Pepe Reina. Il portiere della Lazio è rinato con i colori biancocelesti. Arrivato a Roma per fare da sostituto a Strakosha, è diventato il titolare specialmente a causa dei problemi fisici dell’albanese, ma non solo. Lo spagnolo è diventato un vero e proprio giocatore di movimento. Dirige il gioco come un vero e proprio regista. A confermarlo anche le sue urla durante le partite che, senza tifosi sugli spalti, da casa si sentono parecchio. Insomma Cagliari e Lazio hanno tra i pali due generazioni differenti, ma con gli stessi riflessi felini.

Clicca per commentare