news giornata

NEWS DELLA GIORNATA – La giornata biancoceleste si apre con un ricordo: la Lazio che nel 2003 batte una super Inter.

LAZIO-CROTONE – In vista di Lazio-Crotone, Zenga ha elogiato il lavoro di Inzaghi. Il mister biancoceleste intanto a Formello ha radunato il gruppo in vista del match con la squadra calabrese. La vittoria all’Olimpico manca da 2 mesi e sabato potrebbe essere l’occasione giusta per ottenere i 3 punti. Tornerà anche Immobile dopo la squalifica di un turno: se riuscisse a segnare sarebbe il terzo gol in 3 partite contro il Crotone. Probabilmente non giocherà Leiva, che è diffidato: Inzaghi vuole preservarlo per l’Inter. Sarà certamente in campo Parolo, che di media fa 12 km a partita. La squadra di Zenga, nuovo allenatore dopo le dimissioni di Davide Nicola, non vuole perdere. Anzi, come sottolinato da Mandragora, il Crotone vuole fare punti. La prossima giornata di Serie A sarà importante anche per un altro motivo: si scenderà in campo contro il razzismo.

LAZIO-FIORENTINA – La Lazio pensa anche alla Fiorentina, che affronterà il 26 dicembre nei quarti di Coppa Italia. Per Pioli arrivare a giocarsi i quarti era fondamentale; anche il presidente viola Della Valle ha ribadito quanto per la Fiorentina sia importante la partecipazione al torneo.  È stato deciso anche l’arbitro: a dirigere il match sarà Antonio Damato,  fischietto col quale il bilancio è positivo e sorride ai biancocelesti.

COPPA ITALIA – Proprio per quanto riguarda la Coppa Italia, le squadre impegnate nel torneo hanno schierato solamente il 28% dei titolari. La Lazio però alza la media: ne ha schierati ben 5 titolari. Nella partita Roma-Torino c’è stata molta Lazio: il portiere della squadra granata è proprio il fratello di Milinkovic Savic, ma non solo lui ha un legame con i biancocelesti…

RINNOVO DE VRIJ – Continua la saga del rinnovo di de Vrij. La Lazio lancia l’ultimatum definitivo:  rinnovo entro Natale o addio. Ora la società lascia la decisione nelle mani dell’olandese, nonostante Tare che sembra stia tentando il tutto per tutto. Qualunque sarà la sua scelta, una cosa è certa: il difensore fino a giugno resterà alla Lazio. Intanto Milan e Inter continuano a monitorare la situazione. La società invece si guarda intorno in caso di partenza dell’olandese: al suo posto potrebbe arrivare De Roon: il procuratore è lo stesso.

INTER-LAZIO – La Lazio volerà a San Siro per l’ultimo match dell’anno il 30 dicembre contro l’Inter. Un’eventuale vittoria potrebbe far sperare nella rincorsa al quarto posto e quindi in una lotta per la Champions.

CALCIOMERCATOCrecco probabilmente in questa sessione invernale di calciomercato andrà al Benevento. Palombi invece è finito nella lista della spesa del Carpi: ha già detto sì.

LAZIALI – Per Strakosha dopo il pareggio con l’Atalanta è tempo di relax: il portiere ha passato una serata in compagnia di compagni albanesi, tra i quali l’ex biancoceleste Cana. La bella Jessica Immobile  ha raccontato il suo Ciro, che nel frattempo è stato inserito in una prestigiosa classifica

LE ALTRE NEWS – Una pagina Facebook ha azzardato un sondaggio con le formazioni di Lazio e Roma con i giocatori più forti di sempre che hanno militato nelle due squadre: ecco chi ha vinto. Tutte le partite dei Mondiali 2018 verranno trasmesse in chiaro dalla Mediaset. Fabiani, il ds della Salernitana ha parlato del momento della squadra,  mentre è tutto pronto per la Class Action dei tifosi laziali, si aspettano le adesioni per formalizzarla: parola di Mignogna.  E Mattioli, giornalista Rai di fede bianconera, racconta un aneddoto Rai che non farà contenti i biancocelesti…

Josephine Carinci

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.