CALCIOMERCATO

Nainggolan: “Mio figlio alla Lazio? Sceglierebbe lui, nessun problema…”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO NAINGGOLAN – Dopo la diretta con Ciro Immobile, questa volta sul suo profilo Instagram Damiano “Er Faina” ospita Radja Nainggolan. Il belga, che ha vestito la maglia della Roma, non ha potuto non parlare anche della Lazio.

Lazio, Nainggolan e un figlio alla Lazio

“Se avessi un figlio maschio e avesse un’offerta dalla Lazio? Ho sentito la risposta di Totti e risponderei allo stesso modo. Dovrebbe trovare da solo la sua strada e fare le sue scelte. Se vuole andare a giocare alla Juve o alla Lazio, non ci sarebbero problemi per me. Io allenatore dei bianconeri o dei biancocelesti? Non lo so. Diciamo che per ora non penso a fare l’allenatore”.

Sui derby

“Ne ho giocati dieci, perdendone solo due. La frase profetica? Io pensavo seriamente di vincere. La sconfitta più brutta nella semifinale in Coppa Italia. All’andata mi impressionò Keita, lì ho capito quanto fosse forte veramente. Milinkovic è il calciatore laziale più forti che ho incontrato in questi anni, in passato invece Klose. Però ce ne sono stati tanti di giocatori forti. Luis Alberto quest’anno è di un altro livello, Immobile fa 30 gol all’anno, Acerbi ha dato tanta solidità in difesa, anche De Vrij ha fatto molto bene lì. Inzaghi? La sua mano si vede. Ogni anno si conferma e fa sempre meglio. Una volta andai alle Maldive, al ritorno sull’aereo c’erano anche Immobile e Inzaghi. In dieci ore di volo, 9 ore e 50 parlammo di calcio”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI