lazionews-lazio-francesco-acerbi-italia-polonia
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ITALIA POLONIA ACERBI – La sosta per le Nazionali può essere una buona occasione per la Lazio per recuperare alcuni giocatori non al top della forma. Ma non solo. Mister Simone Inzaghi, in vista del prossimo match di campionato contro il Crotone, può contare anche sui ritorni di calciatori galvanizzati dalle esperienze con le proprie rappresentative. Se da un lato Vedat Muriqi ha già messo a segno due reti con il Kosovo, dall’altro Francesco Acerbi sta raccogliendo elogi e complimenti per le sue prestazioni in azzurro.

Acerbi, numeri da Leone contro la Polonia

Il difensore della Lazio, assente nell’amichevole contro l’Estonia, è stato tra i protagonisti della vittoria dell’Italia contro la Polonia in Nations League. Schierato titolare in una difesa a quattro in coppia con Bastoni, il Leone biancoceleste ha oscurato Robert Lewandowski. Come riporta un’analisi delle statistiche de Il Corriere dello Sport, l’ex Sassuolo ha chiuso con l’85,7% di passaggi riusciti. Il dato più impressionante è quello dei duelli vinti: ben il 75%, conditi da due intercetti e due respinte difensive. Acerbi si è reso pericoloso anche in fase offensiva, andando vicino al gol in un paio d’occasioni su azioni di calcio da fermo. Francesco Acerbi si sta dimostrando un pilastro per la Lazio e per la Nazionale. Il suo entusiasmo sarà come una boccata d’ossigeno per la difesa biancoceleste, attanagliata in questo avvio di stagione da infortuni e indisponibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.