FOCUS Parma, la stagione travagliata dei gialloblù

lazionews-parma-gervinho
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

FOCUS AVVERSARIA PARMA – La Lazio cade 2 a 0 all’Artemio Franchi contro la Fiorentina sotto i colpi di un grande Dusan Vlahovic, autore di una doppietta. Il risultato complica la corsa dei biancocelesti, che vogliono qualificarsi per la prossima Champions League. Attualmente, infatti, i capitolini sono sesti in classifica a 5 punti dal quarto posto con quattro gare ancora da giocare. Tuttavia, l’impresa è ancora possibile. Per questo la squadra di Simone Inzaghi deve recuperare le energie e prepararsi al meglio per la prossima sfida. Mercoledì 12 maggio alle 20:45, allo stadio Olimpico arriva il Parma. I gialloblù sono già retrocessi, ma questo non deve far sottovalutare l’impegno ad Immobile e compagni.

La stagione dei gialloblù

Il Parma inizia la stagione 2020/2021 con tante belle speranze. In panchina è stato ingaggiato Fabio Liverani che, nonostante fosse retrocesso con il Lecce l’anno prima, aveva fatto vedere delle ottime cose. La partenza dei ducali, però, non è delle migliori. Tant’è che nelle prime quattro partite collezionano ben tre sconfitte. Piano piano la squadra comincia a trovare un proprio equilibrio e riesce ad ottenere 9 punti in otto giornate di Serie A. Tra i risultati conquistati dagli emiliani, ci sono da evidenziare i pareggi contro Inter e Milan, entrambi a San Siro. Poi un ulteriore calo: quattro partite consecutive perse, che costano la panchina a Liverani. Al suo posto è tornato Roberto D’Aversa, che ha salvato la squadra la scorsa stagione. Purtroppo per i ducali, però, quest’anno non è riuscito nell’impresa.

Parma, una squadra con centrocampisti goleador

La stagione del Parma è stata fortemente condizionata dagli infortuni. Diverse sono state le assenze per D’Aversa, che ha spesso dovuto rinunciare ai suoi uomini più rappresentativi, soprattutto in attacco. Non è un caso che i migliori marcatori della squadra siano due centrocampisti. Con 7 gol a testa, infatti, sono Hernani e Kucka i giocatori col maggior numero di reti segnate in questo campionato per i ducali. L’attaccante con più segnature è Gervinho, con appena 5 sigilli. Inoltre, con sole 3 vittorie, il Parma è la compagine ad aver vinto meno partite in Serie A. Tutto questo, però, non deve far abbassare la guardia alla Lazio, che dovrà entrare in campo con il giusto atteggiamento per aggiudicarsi i tre punti.

Emanuele Castellucci

Pubblicato il 09/05/2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.