Immobile, una gioia a metà: ancora un gol nel derby ma la vittoria non c'è

Pubblicato 
domenica, 30/09/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA LAZIO IMMOBILE - E' il giocatore simbolo della Lazio di Simone Inzaghi, l'idolo dei tifosi ed il punto di riferimento principale all'interno dello spogliatoio. Ciro Immobile ha ricoperto il ruolo di trascinatore anche ieri, nella brutta sconfitta maturata all'Olimpico contro la Roma. Il bomber partenopeo ha lottato come un leone, uscendo dal campo con la fascia di capitano e con la consapevolezza di averci sempre creduto.

I NUMERI NEL DERBY - E non a caso era stato proprio un gol di Immobile a pareggiare il derby ad inizio ripresa, una rete che aveva illuso i tifosi biancocelesti. Ma, ancora una volta, la marcatura di Ciro non ha coinciso con la conquista dei tre punti. Anche lo scorso anno il numero 17 aveva segnato, su rigore, ai giallorossi, ma poi la partita si era conclusa 2 a 1 per la Roma. Ieri Immobile è stato il giocatore a tirare più verso la porta (4) ed è stato valutato come migliore in campo tra le fila biancoceleste. Nella classifica dei marcatori del derby, Ciro si è portato a 4 gol, raggiungendo Nedved, Signori, Hernanes, D’Amico e Mancini al quinto posto della graduatoria. Prossimi obiettivi, Chinaglia e Rocchi, a quota 5, con la speranza che la prossima rete porti la Lazio al trionfo.

Marco Barbaliscia

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram