MUNICH, GERMANY - JULY 30: Benjamin Pavard (L) of Muenchen challenges Vedat Muriqi of Fenerbahce during the Audi Cup 2019 semi final match between FC Bayern Muenchen and Fenerbahce at Allianz Arena on July 30, 2019 in Munich, Germany. (Photo by Adam Pretty/Bongarts/Getty Images)
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO VEDAT MURIQI – La Lazio non vuole perdere tempo e già pensa al mercato. Il DS biancoceleste, Igli Tare, continua il pressing sul Fenerbahce, per arrivare all’attaccante Vedat Muriqi. Già da tempi non sospetti la società biancoceleste aveva intavolato la trattativa con il club turco, ed ora è pronta a tentare il tutto per tutto per arrivare a concludere l’operazione di mercato.

Il giocatore

Vedat Muriqi è dotato di un’ottima prestanza fisica, che lo rende abile nel gioco aereo. La Lazio avrebbe bisogno di un calciatore con queste caratteristiche lì in avanti, per sfruttare i crossi provenienti dalle corsie. Sicuramente, il giocatore kosovaro non ha avuto un’infanzia semplice. Infatti, è nato a Prizren (Kosovo) il 24 aprile 1994 e si è subito dovuto scontrare con la povertà e con una guerra in atto. Tutto ciò, però, ha spinto il ragazzo a credere nei propri sogni, che inizia a realizzare arrivano in Albania dove inizia la sua esperienza nel calcio professionistico. Viene tesserato per la prima volta nel 2005 KF Liria, con cui ha disputato 10 gare e siglato 3 gol. Il vero salto di qualità Muriqi l’ha avuto con l’arrivo al Giresunspor dove ha giocato per due stagioni, siglando 21 gol in 57 presenze. Un ulteriore balzo in avanti nella sua carriera è arrivato grazie all’approdo al Fenerbahce. Con il club turco ha fino ad ora collezionato 7 gol e 1 assist in 11 partite stagionali. In poco tempo, il kosovaro è diventato un simbolo della squadra e il pubblico lo esalta continuamente.

La trattativa

Alto 1,94 cm, 25 anni, Vedat Muriqi sembra il profilo perfetto per soddisfare le esigenze dell’allenatore biancoceleste. Simone Inzaghi, infatti, ha chiesto per il reparto d’attacco un attaccante di peso, pronto a sfruttare i cross degli esterni nel 3-5-2. Attualmente, il giocatore kosovaro ha il contratto in scadenza nel 2023 e vorrebbe ottenere la Champions League proprio con il club turco. Allo stesso tempo, il Fenerbahce, dopo la cessione estiva di Elmas al Napoli, non sembra aver fretta di monetizzare. Per questo motivo, il club del Faro preferirebbe cedere il proprio giocatore nella sessione estiva, mentre Igli Tare starebbe spingendo per concludere la trattativa nella sessione di mercato invernale. Il prezzo del terzo miglior attaccante della Super Lig, in questo momento, si aggira intorno agli 8 milioni. Era stato acquistato dal Rizespor per 3 milioni, ma a suon di prestazioni e con 7 gol e 1 assist in 11 partite, il suo prezzo è lievitato. Su di lui hanno messo gli occhi anche altri prestigiosi club, tra cui Tottenham e Atletico Madrid. Starà quindi alla dirigenza capitolina battere in tempo la concorrenza e soddisfare le richieste del proprio allenatore.

Giorgia Civita

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.