LEGGO. ''Col Napoli è una finale''

Pubblicato 
martedì, 03/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

LEGGO. ''Col Napoli è una finale''

Una sintesi dell'articolo di Leggo. Duro confronto tra Reja e i giocatori dopo il k.o con il Parma...

(getty images)

Arriva il Napoli, la Champions non aspetta. '' E' tempo di tirare fuori gli attributi''; con queste parole, Reja inizia il processo alla Lazio, nonostante i biancocelesti abbiano mantenuto il terzo posto, grazie però alle sconfitte delle inseguitrici. ''Col Napoli sarà fondamentale fare bene - ha tuonato il tecnico goriziano - ci giochiamo gran parte del nostro destino''. Nelle ultime 14 gare, Marchetti a raccolto per ben 24 volte la palla in fondo al sacco, segno di una difesa fragile, che non è più quella dello scorso anno, quando si era mostrata tra le migliori in Serie A. Undici reti incassate nei primi 15', sono lo specchio dell'involuzione laziale, così come i ripetuti cali di tensione sui calci piazzati. ''Sono carenze che abbiamo da un bel pò di tempo - ha detto Reja, che poi ha provato anche ad attingere a motivazioni forti - la scomparsa di Chinaglia ci ha lasciato un vuoto enorme: dobbiamo prendere esempio dalla sua forza per rialzarci''. Intanto sul fronte infortunati, confermato lo stop di 3 settimane ad Andrè Dias: per lui stiramento di I grado ai flessori della coscia sinistra; è il 19o infortunio muscolare della stagione.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram