Lazionews - Muriqi - arrivo
Tempo di lettura: < 1 minuto

MURIQI SAMPDORIA LAZIO – Dopo la sosta per le Nazionali, il cammino della Lazio in campionato riparte dalla proibitiva trasferta di Genova, contro la Sampdoria. Sabato 17 ottobre, alle 18:00, la formazione di Simone Inzaghi torna in campo per ritrovare una vittoria che manca dalla prima giornata. La pausa ha consegnato al mister diverse gatte da pelare: gli infortuni di Lazzari e Fares hanno limitato (se non annullato) le alternative sugli esterni. Ma a far tornare il sorriso in casa Lazio ci ha pensato Vedat Muriqi.

Lazio, contro la Sampdoria c’è l’opzione Muriqi

L’attaccante kosovaro, a disposizione del mister da una settimana, si è subito messo in mostra in allenamento con gol e giocate spettacolari. Il primo giorno una doppietta, prima di destro, poi di sinistro. Anche ieri, poi, si è preso la scena a Formello, segnando altre due reti di cui una al volo. Vedat Muriqi è pronto per prendersi la Lazio sulle spalle. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il kosovaro potrebbe partire titolare contro la Sampdoria. L’assenza di Ciro Immobile, squalificato, lo candida ad un posto in attacco in coppia con Felipe Caicedo. Correa, di rientro solo giovedì dagli impegni con l’Argentina, potrebbe rifiatare in vista della Champions League. Dalla panchina o dal primo minuto, Muriqi scalda i motori. Classe 1994, l’ariete ex Fenerbahce è stato il secondo acquisto più oneroso della gestione Lotito dopo Zarate: 20 milioni. “Hanno detto che avevano bisogno di un attaccante come me, anche io ho scelto loro“, ha confidato Muriqi prima di lasciare Istanbul. Tra pochi giorni potrebbe scattare la prima missione del Pirata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.