Lazio, Basta e Konko ancora in dubbio. Biglia: "L'approccio alle partite è determinante"

Pubblicato 
giovedì, 14/04/2016
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA - A Formello proseguono i lavori di mister Inzaghi in vista del debutto all'Olimpico, domenica contro l'Empoli. Oggi seduta tattica, accompagnata da cattive notizie: non accelerano Basta e Konko, mentre Bisevac è ancora da valutare. Totalmente recuperato Milinkovic-Savic, che si candida per una maglia da titolare. Intanto Inzaghi viene incoraggiato dai suoi ex ragazzi, la Primavera biancoceleste: "Farà bene", è stato il coro dei giovani aquilotti.

LAZIO NELLE SCUOLE - E' andato in scena questa mattina presso l'Istituto Santa Maria Ausiliatrice di Via Dalmazia un nuovo appuntamento con l'iniziativa 'Lazio nelle scuole'. Presenti Biglia, Berisha e Konko, che hanno risposto alle domande dei bambini: "Razzismo? Bisogna reagire per dare un segnale", uno dei consigli più preziosi lanciati ai giovani studenti.

CALCIOMERCATO - A sei giornate dalla fine iniziano ad impazzare le voci di calciomercato. Sempre sulla cresta dell'onda il nome di Tonelli, mentre Rever torna a proporsi: "Vorrei tornare in Europa". In uscita, l'Inter sembra intenzionato a fare sul serio per Biglia, grazie alla mediazione dell'argentino Javier Zanetti. Per sostituire il capitano spunta il nome di De Roon, classe '91 in forze all'Atalanta.

VERSO L'EMPOLI - L'Empoli arriva all'Olimpico in buona salute, ma senza l'infortunato Skorupski e lo squalificato Zielinski: "Peccato non giocare contro la Lazio, ma cercheremo di dire la nostra", ha assicurato il calciatore di movimento. Sarà il signor Cervellera a dirigere il match dell'Olimpico: per lui nessun precedente con i biancocelesti. Ha parlato della sfida anche il laziale Keita: "Dobbiamo giocare come sappiamo". Gli fa da eco il capitano della Primavera Mattia, aggregato alla prima squadra: "Siamo la Lazio, sappiamo cosa fare".

IL RESTO DELLE NEWS - Giornata storica per il calcio: da settembre via alla moviola in campo, l'Italia è tra le federazioni sorteggiate per le prime sperimentazioni. Per tutte le altre news di giornata, CLICCA QUI. 

Gian Marco Torre

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram