Tempo di lettura: < 1 minuto

Pubblicato l’1/11 alle 17.38

QUI FORMELLO. Al lavoro sul campo di allenamento, come se niente fosse. Il gruppo di Pioli continua a preparare la gara di venerdì con la Juventus, seconda seduta in vista del match di cartello dell’Olimpico. La crisi nera di risultati e gioco sembra essere un male insuperabile, con il quale, al momento, conviene convivere in attesa di ritrovare il sorriso. A disposizione del tecnico biancoceleste c’è tutto il gruppo e il pomeriggio viene dedicato alla tattica: Pioli testa, in buona parte, l’undici che ha messo alle corde l’Empoli nel secondo tempo della gara del Castellani. Prove di 4-4-2. Il mister emiliano pensa al rientro nel blocco dei titolari di Felipe Anderson, Klose e Matri. Ripartirà dalle “correzioni” dell’ultima sconfitta di campionato, nella speranza di ritrovare quanto meno la stessa intensità e la stessa volontà che hanno contraddistinto il finale di gara. Il brasiliano largo a sinistra, con Candreva sulla destra, ai lati del tandem della mediana Parolo-Biglia. Non ha preso parte alla parte tattica Mauricio, impegnato nella finale di seduta a svolgere lavoro differenziato.

SI RIVEDE MORRISON. Dopo giorni di assenza Ravel Morrison varca le porte del centro sportivo biancoceleste. Il calciatore giovedì aveva lasciato il ritiro senza il permesso della società biancoceleste, a poche ore dal match contro il Dnipro, e nelle ultime ore si è parlato di una pesante multa già commissionata da parte della dirigenza. L’inglese oggi è stato avvistato a Formello intorno alle ore 15.00, ma non si è allenato insieme al resto dei compagni. Possibile incontro con la dirigenza? Il suo futuro appare tutt’ora in bilico.

ADD

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.