lazionews-malagò-giovanni
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A MALAGO’ – La situazione legata al Coronavirus ha condizionato le vite delle persone e anche le dinamiche nel mondo del calcio. Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha rilasciato un’intervista e ha affrontato il tema della possibilità di fondi destinati alla Lega calcio Serie A. Visto che, per i prossimi tre anni, i diritti tv del maggior campionato italiano saranno affidati ad una media company gestita da fondi privati. Ecco le sue dichiarazioni a Radio Anch’io Sport.

Malagò sui fondi per la Lega Serie A

“Tutto ciò che serve per migliorare lo stato delle cose è sempre positivo. Se questo aiuta a fare investimenti bene. E’ una partita che bisogna vedere come va a finire, come indicazione di partenza ha una sua logica e una sua forza. Vediamo i decreti attuativi di questa materia”.

Il valore economico dei calciatori

“Certi valori di cartellino e anche di ingaggio che non rappresentano la realtà probabilmente nel breve termine, come in altri settori, ci sarà una ridimensionata. Ritengo questo indispensabile, siamo figli delle dinamiche dei flussi finanziari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.