Restiamo in contatto

APPROFONDIMENTI

TOP PLAYER | Milan, la seconda giovinezza di Zlatan Ibrahimovic

Pubblicato

il

lazionews-lazio-zlatan-ibrahimovic
Tempo di lettura: 2 minuti

TOP PLAYER IBRAHIMOVIC MILAN LAZIO – MilanLazio non può essere considerata una partita come tutte le altre. Domenica 12 settembre alle ore 18:00 va in scena allo stadio Giuseppe Meazza uno dei primi scontri diretti della stagione. Tutti si aspettano una gara intensa e spettacolare. I rossoneri possono contare sul sostegno del pubblico ma anche sul ritorno in campo di Zlatan Ibrahimovic.

Ibra is back: gioca, vince e lascia?

Dopo un passato ricco di successi il fuoriclasse svedese non intende abbandonare il calcio senza aver prima lasciato il segno. Dopo il dolorosissimo infortunio al crociato con il Manchester United e con il trasferimento negli Usa tutti pensavano che la sua straordinaria carriera fosse giunta al capolinea. Molti giocatori avrebbero preferito lasciare il calcio o restare in Mls, Ibra invece no. Nel gennaio del 2020 torna al Milan per risollevare l’attacco rossonero in una situazione disastrosa, la squadra si trova a metà classifica e il reparto offensivo continua a latitare. La dirigenza prende una decisione coraggiosa, sempre nel mercato di gennaio lascia partire Pjatek per Berlino e scommette tutto su Ibra nonostante l’età avanzata. Grazie a questa scelta cambierà il futuro del Milan, Ibra riprenderà a segnare con continuità e la squadra finirà in crescendo la stagione. Nel campionato successivo Pioli decide di costruire la squadra introno al suo numero 11, i risultati gli sorridono per tutto il girone d’andata, i rossoneri resteranno in testa alla classifica fino a febbraio. Nel girone di ritorno la situazione si complica per gli uomini di Pioli, Ibra torna ad accusare dei problemi muscolari e il Milan perde il timone della classifica. A fine anno il Milan riuscirà a conquistare un posto in Champions League, allo stessto tempo Ibra decide di rinnovare per un’altra stagione. Nel campionato appena iniziato i diavoli rossoneri puntano a migliorare ancora e scommettono ancora sul loro leader. Già dalla partita contro la Lazio tornerà a disposizione di Pioli, il suo obiettivo è chiaro: chiudere in bellezza una carriera superlativa.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.