MERCATO. Parte FLOCCARI

Pubblicato 
giovedì, 30/08/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

IL TEMPO – Il centravanti verso Bologna. Alfaro e Zarate in bilico. Sfuma Abdellaoue ma ora serve un altro attaccante…

 

RASSEGNA STAMPA – (F. Perugia) – E adesso scoccano le 48 ore decisive. Mentre le lancette girano velocemente, l’attacco della Lazio è smontato e rimontato più volte. Da ieri, salvo clamorosi ribaltoni, Floccari è un giocatore in partenza, destinazione Bologna. Ieri la riunione fiume, l’accordo tra Lazio eBologna e le voci che vorrebbero la vendita dell’attaccante conclusa per 4,9 milioni di euro, con il giocatore che si legherebbe alla nuova società per i prossimi tre anni. Un accordo che per ora non è stato ufficializzato, perché ilBologna potrà staccare l’assegno a Lotito quando incasserà i 14 milioni delle cessione di Ramirez. Ma tra i corridoi di Formello danno l’operazione per fatta. Quasi cinque milioni di euro che sono benzina per il mercato in entrata della Lazio. E forse non finisce qui. In queste ore Tare sta cercando di piazzare un’altra punta. Il 24enne Alfaro piace al Chievo, al Bologna e interessa pure al Catania. Chi invece resta in bilico è Zarate. Corteggiato da più club in Europa, la Lazio lo lascerebbe andare davanti a un’offerta interessante (probabilmente sopra i 9 milioni di euro). E gli ultimi rumors vedono al centro del mercato biancoceleste anche capitan Rocchi. Dopo l’interessamento dell’Udinese, che però s’è già tirata indietro, spunta l’Interche sta cercando un giocatore esperto, un vice-Milito, da inserire in rosa. A quanto pare il capitano non gradisce e alla fine resterà a Roma. Le certezze della Lazio in attacco restano così legate a Klose e Kozak. Il resto traballa. E allora Tare deve provare a prendere una punta. E dovrà accelerare, anche perché l’affare Abdellaoue è quasi sfumato del tutto. Il costo troppo elevato del giocatore norvegese dell’Hannover ha fatto riflettere la dirigenza biancoceleste, che ora sta puntando su altri nomi. Infine, tornando al mercato in uscita, dopo l’azione esplorativa della Roma, adesso è la Fiorentina a farsi avanti perDiakitè.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram