FOCUS | Lazio, Acerbi ritrova il Sassuolo: con gli emiliani vinse la più grande battaglia della sua vita

Pubblicato 
sabato, 11/12/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazio udinese acerbi
Tempo di lettura: 2 minuti

ACERBI LAZIO SASSUOLO NEWS - La rincorsa in campionato della Lazio di Maurizio Sarri riparte da Reggio Emilia. I biancocelesti, reduci dal deludente pareggio contro il Galatasaray in Europa League, si trovano ad affrontare il Sassuolo di Alessio Dionisi, una delle squadre più imprevedibili della Serie A. Non sarà una partita qualsiasi per Francesco Acerbi, centrale titolare della formazione capitolina che ha trascorso 6 lunghe stagioni con la maglia degli emiliani.

Lazio news, Acerbi torna a Reggio Emilia: la città dove diventò "Leone"

Il nome di Francesco Acerbi resterà per sempre nella memoria di tutti i tifosi neroverdi. Arrivato al Sassuolo nell'estate del 2013 dopo una breve e sfortunata parentesi al Milan, in neroverde il difensore italiano ha saputo dimostrare tutto il suo valore, non solo sul rettangolo verde. Con la maglia degli emiliani, Leone, come lo chiamato simpaticamente i tifosi laziali, vinse la più grande battaglia della sua vita. Verso dicembre del 2013 gli venne diagnosticato un tumore ai testicoli che avrebbe potuto costringerlo a ritirarsi dal calcio giocato. In un momento difficilissimo, soprattutto dal punto di vista emotivo, Acerbi seppe trovare la forza di reagire. Con l'aiuto dei medici e con una straordinaria forza di volontà, il ragazzo riuscì a sconfiggere il cancro in tempi molto rapidi. Già nell'ottobre del 2014 fece ritorno in campo da titolare.

Acerbi e l'arrivo alla Lazio dopo 6 anni al Sassuolo

Una volta superato un dei momenti più difficili della sua vita, Acerbi si conquistò un posto da titolare nella formazione emiliana. Dal 2015 al 2018 si affermò come uno dei migliori difensori della Serie A e, anche grazie alle sue prestazioni, i neroverdi riuscirono a qualificarsi per l'Europa League nella stagione 2016/2017. La sua crescita progressiva fece molta impressione anche ai dirigenti della Lazio, che dopo aver perso a parametro zero Stevan De Vrij, decisero di puntare subito sul giocatore e lo acquistarono per circa 10 milioni di euro nell'estate del 2018. In questi ultimi anni Francesco Acerbi ha dimostrato tutto il suo valore anche in una grande piazza. Con l'ambiente biancoceleste è stato amore a prima vista e sia con Inzaghi che con Sarri è riuscito a confermarsi al centro del progetto. Nella gara contro il Sassuolo sarà difficile trattenere le emozioni ma Acerbi, come sempre, farà di tutto per difendere i colori biancocelesti per 90 minuti.

Simone Ambroso

Pubblicato il 10/12/2021

LEGGI ANCHE ---->Sassuolo – Lazio: probabili formazioni e dove vederla in tv

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram