Tag: Maurizio Sarri

Prossima partita

Bayern Monaco - Lazio

5 Marzo 2024 21:00
Allianz Stadium
Champions League

Ultima partita

(38)
15:00
Serie A
2023-2024
Olimpico Roma

Lazio - Sassuolo

CLASSIFICA SERIE A 2023-24

PosClubGPT
12669
22757
32756
42751
52747
62746
72743
82742
92740
102737
112736
122633
132725
132725
152724
162724
172723
182723
192720
202714

Risultati partite Serie A

Maurizio Sarri e la Lazio

Maurizio Sarri arriva alla Lazio il 9 giugno 2021. L'annuncio ufficiale viene dato dalla Società sportiva Lazio sul proprio sito internet e sui canali social del club capitolino. "La S.S. Lazio annuncia che Sarri è il nuovo allenatore della prima squadra". Dopo una lunga trattativa, è l'ex allenatore di Juventus, Napoli e Chelsea a sostituire Simone Inzaghi.

Sarri il comandante

"Prima ero più rigido. Ero più portato a pensare che la tattica fosse un valore assoluto. Ora so che il bambino che c'è in ogni giocatore non va mai spento. Non va mai represso l'aspetto ludico, quello per il quale il calcio si chiama, appunto, gioco del calcio. Quando un giocatore si diverte rende il doppio, ed è uno spettacolo meraviglioso". Questa è una delle frasi più famose di Maurizio Sarri, quando ancora era allenatore del Napoli. Uno spirito che, però, non si è mai perso nel tempo.

Frasi celebri di Sarri

"Questa frenesia, per la quale un allenatore è un cretino se perde due partite o un genio se ne vince due e un attaccante una schiappa se sbaglia un rigore e un genio se fa un gol qualsiasi, rende molto difficile far vivere progetti e quindi far evolvere il calcio".

Il "risultatismo" di Sarri

L’ultimo dei romantici. Non amerà quest’etichetta, come d’altronde tutte le altre, ma certo è che Maurizio Sarri con il calcio d’oggi nulla c’entra. Mentre il mondo delle pedate corre verso l’ipertrofia, ammiccando l’occhio a un calendario sempre più folto; mentre il denaro e il ‘risultatismo’ hanno la meglio, senza ombra di discussione, sulla passione, la tattica e lo studio del gioco, l'allenatore della Lazio è tra i pochi a perpetuare una direzione opposta e contraria.

Chi è Maurizio Sarri, l'allenatore della Lazio

La biografia di Maurizio Sarri

Maurizio Sarri nasce a Napoli il 10 gennaio 1959. Cresciuto a Castro, provincia di Bergamo, e successivamente in Valdarno, dopo le giovanili nella squadra locale del Figline, il giovane 'Mau' prova, senza successo, a entrare nel calcio professionistico sostenendo due provini con Torino e Fiorentina. Perciò intraprende, parallelamente a quella calcistica, la mansione di impiegato bancario.

La carriera in banca prima di essere allenatore

Entra a far parte della Banca Toscana e inizia a lavorare non solo in Italia, ma in tutta Europa. Dopo aver operato in Inghilterra, Germania, Svizzera e Lussemburgo, nel 1990/91 Sarri inizia la carriera da allenatore. La svolta, tuttavia, arriva nel 1999. 'Mau' è insofferente al lavoro d'ufficio e opta per una decisione tanta azzardata quanto coraggiosa: lasciare la banca per dedicarsi completamente al calcio.

La scelta vincente

La scelta è vincente. La Sangiovannese, guidata dalla Serie C2 alla C1, funge da trampolino di lancio. Sarri, dopo una lunga gavetta tra le panchine di Arezzo, Avellino, Verona, Perugia, Grosseto, Alessandria e Sorrento, arriva a Empoli. In Toscana guida gli azzurri alla Serie A e si merita la chiamata del Napoli.

Il resto è storia recente. Un pensiero calcistico diventato lessico e tante vittorie sulle panchine di Chelsea e Juventus. Il tutto prima di approdare alla Lazio. L'ennesima sfida da vincere del 'Comandate'.

La carriera da giocatore

La carriera da allenatore

I trofei vinti da Maurizio Sarri

Il palmares di Maurizio Sarri è di tutto rispetto. Senza contare i numerosi titoli ottenuti nelle serie minori, il tecnico toscano vanta uno Scudetto, conquistato alla guida della Juventus nella stagione 2019-20, e una Europa League, vinta l'anno precedente con il Chelsea.

'Sarrismo': un pensiero calcistico diventato lessico

Insomma, una Europa League, uno scudetto, ma soprattutto una filosofia, nutrita e cresciuta nei campi di provincia, che diventa lessico nella ‘Treccani’.

La concezione del gioco del calcio propugnata dall’allenatore Maurizio Sarri, fondata sulla velocità e la propensione offensiva; anche, il modo diretto e poco diplomatico di parlare e di comportarsi che sarebbe tipico di Sarri.

Definizione di 'Sarrismo' nell'enciclopedia 'Treccani'

5 curiosità su Maurizio Sarri

La vita privata di Maurizio Sarri

Maurizio Sarri è felicemente sposato con Marina. La moglie di 'Mau' vive una vita lontano dai riflettori e nel corso degli anni è apparsa in pubblico veramente poche volte. Dal matrimonio dei due è nato Nicolò Sarri, unico figlio della coppia.