Tempo di lettura: 2 minuti

IMMOBILE CLASSIFICA MARCATORI SERIE A – Due attaccanti diversi ma con lo stesso fiuto del gol: Ciro Immobile e Mauro Icardi vincono la classifica dei marcatori di Serie A, chiudendo la stagione con 29 gol. Il bomber laziale ha combattutto contro tutto e tutti per poter essere presente ieri sera nella sfida contro l’Inter che valeva un posto nella prossima Champions League: nel testa a testa con l’argentino, il numero 17 non ha demeritato ma i postumi dello stiramento muscolare si sono fatti sentire.

I NUMERI – Come ricorda il ‘Corriere dello Sport’, infatti, Immobile ha disputato la sua solita partita generosa, condita dal 91% di passaggi riusciti ma in porta ha concluso una sola volta. Con il minimo sforzo porta invece a casa il massimo risultato Mauro Icardi, autore ieri del gol numero 100 in nerazzurro. L’argentino non ha toccato palla per 70 minuti, poi il rigore trasformato ha ribaltato ogni tipo di giudizio. Sul capitano dell’Inter pesa l’errore nel primo tempo quando, a tu per tu con Strakosha, ha calciato incredibilmente a lato da posizione più che vantaggiosa.

LA STAGIONE – Con un rigore, quindi, Icardi si prende la classifica marcatori e la Champions: Ciro Immobile, invece, deve accontentarsi solo del traguardo personale e rimandare la qualificazione alla massima competizione europea almeno di un anno. L’attaccante napoletano, dopo aver vinto la classifica marcatori dell’Europa League, vince anche quella della Serie A, chiudendo con 29 gol (7 su rigore) e 9 assist. Era dalla stagione 2000-01 che un giocatore della Lazio non vinceva la classifica cannonieri: l’ultimo era stato Hernan Crespo (26 gol). Immobile vince in coabitazione con Icardi, un pò come era successo a Giuseppe Signori nel 1995-96, quando arrivò primo insieme a Igor Protti: Immobile e Signori, due idoli della ‘Nord’ con lo stesso fiuto del gol.

M.B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.