NAPLES, ITALY - JANUARY 06: Gennaro Gattuso SSC Napoli coach before the Serie A match between SSC Napoli and FC Internazionale at Stadio San Paolo on January 06, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

COPPA ITALIA NAPOLI INTER GATTUSO – Il Napoli ha conquistato la finale di Coppa Italia grazie al pareggio per 1-1 maturato ieri sera al San Paolo contro l’Inter. L’allenatore dei partenopei, Gennaro Gattuso, ha commentato con emozione e soddisfazione il risultato ottenuto ai microfoni di Rai Sport.

Gattuso: “Abbiamo tanta qualità”

“Voglio ringraziare il mondo del calcio, è stata dura. Dedico questa qualificazione ai miei genitori e a mia sorella, eravamo molto legati a lei. Abbiamo tanta qualità, si vede. Siamo ripartiti dove abbiamo finito 95 giorni fa. Gol? Da polli, non è stato un errore di Ospina. La squadra è convinta, lavora bene durante la settimana. Stanno dando tutto, ci danno grande disponibilità, il livello è molto alto. In questo momento in cui stiamo facendo entrambe le fasi con umiltà, possiamo toglierci grandi soddisfazioni”.

Gattuso su Napoli – Inter

“Dopo il gol di Mertens ci siamo liberati un po’. Oggi non era facile, è tutto strano quello che abbiamo fatto. Le prime due settimane a gruppi di cinque, è successa la fine del mondo. In questo momento siamo stati bravi a fare meno danni possibili, abbiamo perso migliaia di persone, è cambiato il mondo. Venire allo stadio e rispettare le distanze, mettere le mascherine non è semplice. Rispetto per tutti coloro che ci hanno lasciato. Feeling con Insigne? Ho un buon feeling con tutti, mi piace avere un rapporto buono con tutti. Avere la chance di cambiare cinque giocatori è molto importante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.