lazionews-lazio-coronavirus
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

FIGC PROTOCOLLO CORONAVIRUS – Nonostante i contagi in aumento, la Serie A prosegue per la sua strada anche se con qualche positivo di troppo. Per migliorare i dati e diminuire i positivi di Coronavirus, la FIGC ha deciso di introdurre nuove regole. Ha aggiornato i protocolli per gli allenamenti e le gare per le squadre di calcio professionistiche, la Serie A femminile e gli arbitri per la stagione 2020/2021.

Nuovo protocollo

Come riporta il Corriere dello Sport due sono le novità. Prima di tutto ci sarà la possibilità di effettuare i test diagnostici di routine previsti 48 ore prima della gara e quelli necessari il giorno della gara anche attraverso test rapidi di tipo antigenico e non solo con test molecolari. Come prevede la Circolare 29 settembre 2020 del Ministero della Salute riguardo l’uso dei test antigenici rapidi per la diagnosi da infezione da SARS-CoV-2 e al DPCM attualmente in vigore per contenere l’emergenza Covid-19. La seconda novità riguarda i giorni di isolamento: ridotta la quarantena da 14 a 10 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.