lazionews-lazio-tare-igli-panchina
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO IGLI TARE – Il ds della Lazio, Igli Tare, ha svolto un lavoro strepitoso in questi ultimi anni con la società biancoceleste, portando a termine acquisti di importante rilevanza tra cui Luis Alberto, Milinkovic, Acerbi, Correa, Luiz Felipe e Ciro Immobile, neo Scarpa D’oro. Nonostante i budget di mercato siano medio-bassi, Igli riesce sempre a fare la mossa giusta al momento giusto. L’albanese ha dimostrato di avere occhio lungo soprattutto nei confronti di calciatori entrati da poco nel mondo del calcio professionistico. Per questo, sembra non passare più indifferente agli occhi delle società europee, come riporta un’intervista rilasciata in patria dall’agente Elvjer Raça .

Le parole di Elvjer Raça

“Si sono io ad aver portato Igli Tare in Serie A. All’epoca giocava con il Kaiserslautern in Germania, abbiamo parlato con la dirigenza del Brescia e abbiamo trovato l’accordo. Igli ha fatto bene nel calcio italiano e oggi è un direttore sportivo molto conosciuto in Serie A e non solo. Igli è un uomo intelligente, non a caso è molto stimato come ds. Forse può ambire anche a una big europea”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.