DIREZIONE CHIEVO – La Lazio continua a prepararsi a Formello (QUI L’ALLENAMENTO DI OGGI) in vista della trasferta di domenica sera in casa del Chievo di Maran, che vi abbiamo presentato nel consueto appuntamento con lo ZOOM SULL’AVVERSARIAI tifosi biancocelesti, a causa dei gravi fatti avvenuti in occasione di Lazio-Bologna, dovranno rinunciare alla trasferta, ma ci sono novità per la vendita dei tagliandi ai non residenti nella regione Lazio. Domani intanto, il tecnico Pioli prenderà la parola alle 14.00 in conferenza stampa, mentre Maran ha già dichiarato: “Lazio grande squadra e delusa dalla Champions, ma noi saremo compatti e coraggiosi”

ECCO L’EUROPA LEAGUE – La giornata di oggi è stata segnata dal sorteggio dei gironi di Europa League, che vedranno la Lazio impegnata contro Dnipro, Saint-Etienne e Rosenborg. Il calendario prevede l’esordio della Lazio in casa degli ucraini teste di serie, mentre in un approfondimento abbiamo analizzato le avversarie dei biancocelesti e la loro storia. Intanto arrivano già i primi commenti a caldo. Pioli tiene alta la guardia: “Girone competitivo e non facile: non dobbiamo sottovalutare nessuno!”, mentre l’allenatore del Dnipro, Markevych sostiene come i biancocelesti siano “ottima squadra, ma con poca esperienza”Lazio squadra da battere per il tecnico dei francesi Galtier, mentre l’allenatore del Rosenborg, Ingebrigtsen dichiara: “Soddisfatti del sorteggio, possiamo dire la nostra”.

CALCIOMERCATO – Passando al mercato, in entrata la Lazio potrebbe trovare “il colpo di Coda” negli ultimi giorni, con i biancocelesti interessati all’attaccante ex Parma. La nostra redazione ha contattato in esclusiva il suo agente, così come, sempre secondo un’esclusiva firmata Lazionews.eu, sembra certa l’offerta del Bayer Leverkusen per Keita: 12 milioni e tante squadre ancora alla finestra. Torna di moda un altro vecchio nome, quello di Fabio Borini, che dice “no” ad una permanenza in Premier, con l’obiettivo di tornare in Italia. L’ex portiere della Primavera laziale, Berardi è conteso invece da due club: futuro in bilico tra Bari e Catania.

PAROLE SULLA LAZIO – Ancora interventi di ex giocatori e addetti ai lavori sul momento della Lazio. La nostra redazione ha contattato in esclusiva Nando Orsi, che ha dichiarato: “Girone non semplice in EL. Se si sono persi tutti i match clou c’è un motivo”. L’ex centrocampista Gottardi la pensa allo stesso modo: “Non è un girone facile, ma la Lazio deve prima dimenticare la sconfitta col Bayer”. Fiducioso invece il vice c.t. dell’Albania, Tramezzani: “Il sorteggio? Fortunato”, che spende anche parole importanti sui giovani laziali: “Kishna può fare bene, punto molto su Cataldi.”

INFERMERIA e RESTO DELLE NEWS – Subito dopo l’allenamento del pomeriggio, il medico sociale della Lazio, Roberto Bianchini ha fatto il consueto punto sull’infermeria, parlando delle condizioni degli infortunati Klose, Djordjevic, Biglia e Marchetti.  Intanto dal Brasile arrivano già le prime notizie di infortunio per Ederson: stiramento alla coscia sinistra. Per quanto riguarda il capitolo nazionali, il c.t. dell’Olanda Blindt convoca De Vrij per la doppia sfida di qualificazioni europee, mentre parte già la prima querelle tra Mediaset e Sky a seguito del mancato oscuramento di ZDF, canale tedesco che sul satellite, contro l’esclusiva di Mediaset, ha mandato in onda Lazio-Bayer.

Giorgio Marota
TWITTER:
@GiorgioMarota

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.