lazionews-lazio-luis-alberto-correa.jpg
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO SERIE A 2020/2021- La Lazio si trova in ritiro ad Auronzo di Cadore per preparare al meglio la prossima stagione. I biancocelesti saranno competitivi su tre fronti: campionato, Coppa Italia e Champions League. Proprio quest’ultima è stata la grande conquista stagionale che ha reso orgogliosi i tifosi e la società biancoceleste. Il nuovo campionato di Serie A ripartirà ufficialmente il 19 settembre, ma i capitolini dovranno attendere un’altra settimana prima di scendere in campo. Infatti, le aquile sarebbero dovute scendere in campo contro l’Atalanta alla prima partita stagione, ma i bargamaschi insieme all’Inter hanno ottenuto il rinvio, a causa delle competizioni europee. Di conseguenza, il match d’esordio si giocherà a Cagliari il 27 settembre.

Lazio, in casa tutti i big match nel girone di andata

In ogni caso la Lazio non avrà un calendario semplice. La squadra di Inzaghi avrebbe dovuto esordire contro l’Atalanta in casa, per il primo big match stagionale, e poi sempre in casa alla terza giornata incontrerà l’Inter. La particolarità del calendario biancoceleste, infatti, è il fatto di dover affrontare in casa tutte le big nel girone di andata. Da una parte, i risultati positivi contro grandi squadre potrebbero galvanizzare l’animo dei giocatori biancocelesti in caso di esito positivo. Dall’altra, però, disputare nel girone di ritorno, che può essere considerato quello decisivo, tutte le partite cruciali fuori casa può risultare penalizzante. Starà alla squadra di Inzaghi ottenere buoni risultati, per indirizzare già nella prima parte di stagione il cammino da seguire.

Il fattore pubblico

Un’altra incognita da tenere in considerazione è il fattore pubblico. Al momento appare difficile pensare di poter disputare le gare a porte aperte e, ammesso che possa accadere, il pubblico potrebbe accedere in maniera ridotta. Per questo motivo, la Lazio rischia di giocare tutti i big match senza poter approfittare del calore della propria gente. Nel girone di ritorno, invece, ammesso che la situazione legata al Covid-19 abbia avuto una svolta positiva, gli stadi potrebbero pensare di accogliere un maggior numero di persone. Tutte questo sono solamente ipotesi, dal momento che sarà solamente il Comitato Tecnico Scientifico a sciogliere i nodi su un’eventuale presenza del pubblico allo stadio. L’augurio è che i tifosi possano tornare nella propria “casa” il prima possibile, per regalare maggiore enfasi alle gare.

Il calendario dei big match della Lazio

1ª GIORNATA (rinviata)
Lazio-Atalanta

3ª GIORNATA
Lazio-Inter

7ª GIORNATA
Lazio-Juventus

13ª GIORNATA
Lazio-Napoli

18ª GIORNATA
Lazio-Roma

Giorgia Civita

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.