lazionews-lazio-matri-alessandro
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MATRI LAZIO – La Lazio riaccoglie a braccia aperte Alessandro Matri. L’attaccante ha dato il suo addio al calcio giocato sul finire della passata stagione. L’ultimo campionato, vissuto per metà con la maglia del Brescia (8 presenze) e per metà a Sassuolo, ha convinto il calciatore a prendere la decisione di smettere. Matri, però, non ha perso tempo e si è subito messo a lavoro per passare a un ruolo di dirigente in una società.

Lazio, innesto societario: arriva Matri

E la prima occasione per sperimentare il nuovo ruolo ha deciso di offrigliela la Lazio. Come riporta la Gazzetta dello Sport, Alessandro Matri sarà il nuovo osservatore di mercato del ds Tare. Doveva finire alla Juventus nello staff di Andrea Pirlo, alla fine ha scelto i biancocelesti. Per lui si tratta di un ritorno, viste le 31 presenze e 7 gol realizzate nel 2015-16. Ora una nuova opportunità, in un ruolo diverso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.