Lazio: appare ormai imminente la partenza di Luis Alberto

Pubblicato 
mercoledì, 28/12/2022
Di
Martino Cardani
Luis Alberto in primo piano
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO LUIS ALBERTO- Si sa, ormai Luis Alberto viene considerato una riserva da Maurizio Sarri. Nel modulo del tecnico toscano il fantasista spagnolo non è quasi mai riuscito a dare il massimo di sé e, di conseguenza, vorrebbe tornare in patria, dal suo Siviglia. Il mercato di gennaio gli offre più di una possibilità per tornare in Spagna ma, dall’altre parte, sembra esserci la voglia di rilanciarsi e di mettere in mostra tutte le sue qualità.

Lazio, la sosta ha fatto bene...al campo!

Lazio, le statistiche di Luis Alberto nella stagione 2022\23

4 reti e 2 assist. Ecco il bottino di Luis Alberto in questa prima parte di stagione. Analizzando questi numeri possiamo vedere come lo spagnolo, anche da subentrato, possa cambiare l’esito finale delle partite. Gli esempi? Le partite contro Inter, Fiorentina e Verona.

Numeri importanti per il centrocampista che, seppur finito spesso in panchina, ha dimostrato di poter ancora essere più che utile a una Lazio in piena rincorsa europea.

Luis Alberto, le squadre interessate a lui

Secondo il Corriere dello Sport oltre al Siviglia lo seguono anche l’Atletico Madrid e il Valencia di Gattuso. Già durante la sessione estiva di calciomercato Luis Alberto sembrava essere ormai vicino a vestire un’altra maglia ma, alla fine, la richiesta di Lotito di 40 milioni di euro era stata considerata troppo alta e il giocatore era rimasto, come sappiamo, alla Lazio.

Luis Alberto chiave del mercato Lazio

La cessione di Luis Alberto potrebbe anche fare scalpore, ma andrà a rimpolpare le casse della Lazio per acquisti futuri. Sempre secondo il Corriere dello Sport, oltre al solito interesse per Ivan Ilic del Verona, la Lazio sta seguendo Parisi dell’Empoli e Luca Pellegrini dall’Eintracht Francoforte. Infine in questi ultimi giorni si è parlato di un interesse per Bonazzoli della Salernitana, ovviamente come vice di Ciro Immobile.

Con l'indice di liquidità che pare essere uno scoglio enorme per il mercato in entrata dei biancocelesti, la cessione dello spagnolo potrebbe essere la garanzia per puntellare quelle zone di campo in cui Sarri si sente vulnerabile. Il mal di pancia dello spagnolo potrebbe aiutare, questa volta definitivamente, a mettere fine alla telenovela Laizo-Luis Alberto.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram