lazionews-lazio-leiva-lucas-giocatore-lazio
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO SPEZIA LUCAS LEIVA – Al termine della gara vinta dalla Lazio per 2-1 contro lo Spezia, Lucas Leiva ha parlato ai canali ufficiali del club, analizzando la prestazione della squadra e ricordando Daniel Guerini. Queste le sue parole.

Le parole di Lucas Leiva

“Vorrei fare i complimenti allo Spezia, ci ha messi in difficoltà. Abbiamo giocato una partita sicura, concedendo poco a loro, dovevamo fare più gol. Per noi sono 3 punti vitali per continuare sulla nostra strada, siamo ancora lontani dalla Champions”.

La prestazione della squadra

“Ci abbiamo messo il cuore, tutti noi stessi. Tanti compagni erano reduci dalle Nazionali, sono arrivati a Formello ieri, non era facile. Abbiamo una settimana intera per preparare il prossimo match contro il Verona che ci ha battuti all’andata”.

Episodio del rigore

“Non ho visto il rigore che ci hanno dato, ero in panchina. Secondo le regole è netto. C’è stato anche un tocco di Acerbi, ma era in fase d’intervento.

Su Daniel Guerini

“Sono stato al funerale di Daniel Guerini. La vittoria è per lui, per la sua famiglia e gli amici. Non ho parole da dire, solo tanta forza e che Dio benedica queste famiglie. Spero che Daniel riposi in pace”.

Condizione fisica

“Io mi sento bene, sono uscito in qualche partita perchè abbiamo una rosa ampia. Non ho avuto infortuni, salvo un leggero problema. Darò il massimo in queste partite finali, non vi preoccupate, sto benissimo. L’importante è vincere le restanti partite per andare in Champions”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.