PAUSA WEEKEND, cosa fare a Roma dal 8 al 10 novembre

Pubblicato 
sabato, 09/11/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

PAUSA WEEKEND - Questa settimana ci ha ricordato una grande verità: basta un brusco calo di temperature in pochi giorni, qualche pioggia torrenziale che allaga le strade e ci blocca nel traffico…ed è subito autunno. Se, certamente, la settimana vi avrà lasciato un po’ attoniti costringendo anche gli ultimi temerari ad un rapido cambio di stagione, la buona notizia è che nel weekend potrete assaporare l’autunno con tutta un’altra sinfonia. Diamo allora il benvenuto ai pomeriggi sul divano con il plaid, alle tisane e al relax casalingoNoi, però, non ci arrendiamo e, confidando in qualche buona ora senza pioggia, siamo qui anche questa settimana per raccontarvi cosa succede di interessante in città. Ricordate che la Lazio gioca in casa contro il Lecce domenica, con fischio di inizio ore 15:00.

EVENTI: Il Wine Festival di Eataly torna con tante novità!

Luogo: Eataly Roma, Piazzale 12 ottobre 1492

Giorni e orari: 8 e 9 novembre dalle 18:00 all’01:00

Descrizione: Cos’ altro è l’autunno se non un cartoccio di castagne, il profumo dei mandarini e un buon calice di vino per scaldarci corpo e anima? E’ in arrivo per tutti gli amanti del nettare degli dei la nuova edizione del Wine Festival di Eataly, dedicata, quest’anno, ai piccoli produttori.

Una scusa per passare in pomeriggio in allegria, coccolarsi nell’area degustazione, e incontrare i produttori per conoscere l’amore e la cura che ruota intorno alla grande tradizione del vino Made in Italy.

Non mancherà la buona cucina con proposte d’eccellenza dolci e salate!

Costi: Ingresso gratuito

GUSTO: La cucina romana…in sagra. Pronti a leccarvi i baffi?

Luogo: Città dell’altra economia

Giorni e orari: Sabato 9 novembre dalle 11 alle 23, domenica 10 novembre dalle 11 alle 18

Descrizione: Per noi romani la nostra cucina non ha bisogno di essere presentata, non necessità di grandi discorsi o elogi. 

La migliore pubblicità i piatti della tradizione romana se la fanno a tavola, dove si gioca la vera sfida con i palati. 

Inutile nasconderlo: a un romano basta il profumo di una carbonara, lo scricchiolio del guanciale nella padella, il gusto deciso di una pasta e fagioli con le cotiche per far tornare il buon umore anche nelle giornate più nere.

E allora quale occasione migliore di un weekend freddo e uggioso per cogliere l’invito della Città dell’altra Economia a partecipare al festival della cucina romana? 

Questo weekend goloso è dedicato a voi: a voi che avete sempre fame, a voi che sognate una montagna di fritti in cui perdervi, tra supplì, fiori di zucca e filetti di baccalà, a voi che tra tiramisù e maritozzo non sapete cosa scegliere...non potete mancare!

Costi: Ingresso gratuito

ARTE: Le tele segrete degli impressionisti.

Luogo: Palazzo Bonaparte, Piazza Venezia 5

Giorni e orari: Fino al 08/03/2020

Descrizione: Il palazzo Bonaparte è uno dei tesori artistici che da poco ha aperto le porte al pubblico. Residenza della mamma di Napoleone, nei suoi corridoi è ancora visibile un’arte senza tempo, una cura nei dettagli che fanno del luogo un vero capolavoro, uno scrigno fino ad oggi rimasto celato agli occhi degli italiani.

L’occasione di visitarlo è in realtà speciale anch’essa: si tratta della mostra “Impressionisti segreti”, in programma fino a marzo 2020. Ad arricchire Palazzo Bonaparte di ulteriore meraviglia ci penseranno ben 50 tele di artisti del calibro di Monet, Renoir, Gauguin. Si tratta, per lo più, di tele rimaste segrete appartenenti a collezioni private. Le immagini vi condurranno attraverso meravigliosi scenari nella storia del movimento artistico più famoso al mondo: l’impressionismo. Da non perdere.

Filippi Serena

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram