CALCIOMERCATO

Musacchio, all’inferno e ritorno: proprio contro il Bayern, ecco una nuova chance

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

BAYERN LAZIO MUSACCHIO – Ritornare in campo proprio contro l’avversario con il quale hai fatto un errore marchiano, spianando la strada al già imbattbile rivale, forse non dev’essere proprio il massimo. O forse sì, se ne facciamo un discorso di motivazioni e di voglia di rivalsa. Ad ogni modo, questo sembra essere il destino di Mateo Musacchio, il centrale difensivo biancoceleste che proprio contro il Bayern Monaco, nel match d’andata degli ottavi di Champions, ha disputato i suoi ultimi minuti in maglia Lazio. Da quel giorno, da quel 23 febbraio, l’ex Milan non ha più visto il campo. Nè da titolare nè da subentrato. Per il match di mercoledì all’Allianz Arena però, mister Inzaghi conta di dare al giocatore un’altra chence. Giocando sulla carica emotiva – positiva – che Musacchio dovrebbe mettere in campo.

Bayern Monaco-Lazio, ecco una nuova chance per Musacchio

Il Corriere dello Sport oggi in edicola entra nel dettaglio della questione. Ovviamente alla base di quella che sembra essere la scelta del tecnico biancoceleste, non ci sono solo motivazioni di origine emotiva. Musacchio è stato provato nel centro-destra nella classica difesa a tre, essendo il giocatore più “di ruolo” tra quelli a disposizione. Acerbi tornerà nella posizione di perno centrale con l’arduo compito di marcare Lewandowski, mentre Radu agirà sul centro sinistra, dovendosi occupare delle scorribande del rientrante Gnabry. Il difensore argentino dovrebbe dunque tornare a calcare i campi proprio contro l’avversario più difficile, e con la memoria che potrebbe andare al match d’andata. L’occasione però, se sfruttata, potrebbe riabilitare Musacchio, che pure aveva esordito bene contribuendo a lasciare la porta inviolata nei match di campionato contro Cagliari e Sampdoria. Uscire con zero reti al passivo dalla tana dei Campioni sarebbe un bel biglietto da visita per il futuro…

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI