Tempo di lettura: < 1 minuto

ODDIO LAZIO – Per ben 5 anni Massimo Oddo ha giocato con la maglia della Lazio ed è rimasto sempre legato a quei colori. L’ex difensore, oggi allenatore, ha parlato ai microfoni di ‘RMC SPORT’ di tanti temi, anche di Lazio.

LAZIO – “Se mi piacerebbe la panchina della Lazio? Ovvio, chi la rifiuterebbe. Prima di arrivare a quella tappa devo fare qualcosa in più. La mia priorità è riprendere il mio cammino e fare bene”.

PANCHINE UDINESE E ASCOLI – “L’esperienza sono quelle che formano di più. Quando vinci va tutto bene, dalle esperienze negative si impara tantissimo. Quando si fa male si fa un esame di coscienza e si migliora. L’Ascoli? Non c’è stato niente. In questo momento sono tutte a posto con bravi allenatori. Seguirò quello che fanno le varie squadre e aspetterò un’opportunità”.

MONDIALI 2018 – “Mancare al Mondiale è una sofferenza. È strano vedere un mondiale senza Italia, ce ne facciamo una ragione e vediamo la fine del torneo. Ci sono diverse squadre che stanno esprimendo un buon calcio: mi piace molto il Belgio, una squadra rivelazione ma che ha comunque grandi giocatori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.