lazionews-nazionale-italiana-gentile-claudio
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

GENTILE LAZIO ACERBI – Claudio Gentile è stato uno dei difensori italiani più vincenti del nostro calcio. Protagonista in serie A con le maglie di Juventus e Fiorentina, il centrale ha alzato al cielo sei scudetti e due Coppa Italia. Campione del Mondo nel 1982, l’ex giocatore ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport nella quale ha analizzato l’attuale ventaglio di difensori a disposizione del ct Roberto Mancini, non mancando di evidenziare anche l’operato di Francesco Acerbi.

Gentile sui difensori della Nazionale italiana

“Presto, purtroppo, finirà il ciclo di Chiellini, Bonucci e dello stesso Acerbi. Non possono essere eterni. Poi sarà dura. Tanto che ormai andiamo sempre più spesso all’estero, noi che avevamo una scuola invidiata da tutti. Un giovane bravo? Bastoni dell’Inter. Ha piedi buoni, un bel sinistro, tecnicamente è bravo e migliorabile se ha voglia di imparare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.