CALCIOMERCATO

Rio Ferdinand: “Veron eccezionale, alla Lazio era un giocatore fondamentale”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

RIO FERDINAND VERON – Juan Sebastian Veron ha vestito la maglia della Lazio dal 1999 al 2001. Rio Ferdinand, ex compagno dell’argentino ai tempi del Manchester United, ha parlato così della “Brujita” in un’intervista rilasciata al Daily Mail.

Le parole di Rio Ferdinand su Veron

“Veron era eccezionale, ancora ricordo un suo gol segnato in allenamento, mai visto nulla di simile: una piccola rabona da metà campo. L’intera squadra si è fermata, siamo rimasti di stucco. Forse Roy Keane lo ha frenato, aveva più personalità. Alla Lazio era un giocatore fondamentale. Da noi Keane voleva sempre la palla e Juan per rispetto eseguiva gli ordini. Ma era un talento straordinario. Senza Keane probabilmente si sarebbe potuto imporsi con la maglia del Manchester United”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI