CALCIOMERCATO

Gli impietosi numeri della Lazio: 13 punti e 17 gol in meno rispetto ad un anno fa

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

LAZIO DIFESA ATTACCO – Non ci siamo. Se ad un certo punto, fino alla fine di gennaio, la Lazio sembrava aver ripreso nel 2021 una corsa simile alla starordinaria cavalcata pre-lockdown della scorsa stagione, le due sconftte nelle ultime tre partite hanno fatto scattare l’allarme. Di questi tempi, alla quinta di ritorno della stagione 2019-20, i biancocelesti battevano l’Inter 2-1 scavalcandoli in classifica e avvicinando la capolista Juve nella lotta Scudetto. Dopo la 24esima giornata dell’attuale annata invece, in casa Lazio si fanno i conti con le enormi differenze rispetto a 12 mesi fa. Il Corriere dello Sport oggi in edicola evidenzia, col crudo dato numerico, il drastico calo della compagine biancoceleste.

Lazio, numeri horror in difesa ma anche in attacco

Come già vi abbiamo riportato in questo articolo, le difficoltà difensive della Lazio sono sotto gli occhi di tutti. Sono 32 i gol subiti dopo 24 giornate. Solo tre volte la Lazio ha fatto peggio nell’era Lotito: 36 nel 2004/05, 37 nel 2008/09, 33 nel 2017/18. Ma se dietro si balla, davanti non si banchetta più di tanto. Rispetto allo stesso punto della passata stagione infatti, sono ben 17 i gol in meno. Nonostante Ciro Immobile abbia fatto il suo, e Luis Alberto abbia trovato la via dl gol con continuità maggiore rispetto allo scorso anno, l’attacco non gira. Correa è fermo a quota due reti. Muriqi, che a dire il vero gioca per lo più spezzoni di partita, non ha inciso. Il risultato è che la Lazio lamenta un ritardo di 13 punti rispetto alla sua versione dello scorso anno. Praticamente tutte le rivali nella corsa Champions hanno migliorato il loro score. Per intenderci il Milan ha 17 lunghezze in più, il Napoli 10 (con una gara in meno), la Roma 5, l’Atalanta è a + 1. Un trend pericoloso, che ora dovrà essere ribaltato. Domani – se si giocherà, ndr – c’è il Toro all’Olimpico. Poi la Juve all’Allianz Stadium. È il momento di rialzarsi. E velocemente.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI