Felipe Anderson imita Mertens e studia da Immobile

Pubblicato 
martedì, 25/10/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-inter-intervista-felipe-anderson
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FELIPE ANDERSON - C'è sempre da imparare, nella vita come nel calcio. Lo sa bene Felipe Anderson, che dopo una carriera a furoreggiare sulla fascia è stato spostato al centro dell'attacco della Lazio per sopperire all'assenza di Ciro Immobile. Centravanti mascherato, di manovra oppure falso nove, come si suole dire oggi, il brasiliano ha mostrato a Bergamo di poter vestire anche i panni del bomber.

LEGGI ANCHE: Lotito si complimenta con la Lazio: "Bellissima!"

Lazio, Felipe Anderson studia da 'Ciro'

D'altronde, Maurizio Sarri ha già vissuto questo tipo di situazione. Quando a Napoli si fece male Milik, sostituto designato del partente Higuain, 'Mau' stupì tutti lanciando un tridente atipico con Dries Mertens a fare la prima punta. Lo stesso fatto vedere a Bergamo con Felipe Anderson a completare una linea d'attacco composta da Pedro e Zaccagni. Non una novità, quindi. Neppure per il brasiliano, che, come ammesso nel dopo-partita, continua a studiare da Immobile e sicuramente pensa a quanto di buono piovuto sullo straordinario attaccante belga.

"Io sono abituato a imparare ogni movimento in attacco. Devo guardare Immobile perché è uno dei migliori in Europa"

Felipe Anderson a DAZN dopo Atalanta - Lazio

Felipe Anderson falso nove: i numeri contro l'Atalanta

A testimoniare la bontà dell'idea, infine, ci sono i numeri. Come raccontato da Il Messaggero, Felipe Anderson contro l'Atalanta ha abbinato la qualità alla quantità. Esattamente come Immobile. Il brasiliano ha recuperato tre recuperi, portato a termine tre dribbling, giocato sei palloni all'interno dell'area orobica, perso solamente 16 palloni su 60 e, soprattutto, siglato un gol importantissimo ai fini del risultato. Proprio come 'Ciro'. O meglio, come i due 'Ciro'.

LEGGI ANCHE: Lazio - Midtjylland, le probabili formazioni di Europa League

, , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram