lazionews-lazio-10-aprile
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA – Oggi in virtù della firma del nuovo DCPM è intervenuto in conferenza stampa Giuseppe Conte. Il Premier ha parlato del lockdown dell’Italia fino al 3 maggio e poi della graduale ripresa con la fase 2. Nel frattempo, il Sindaco di Roma, Virginia Raggi incoraggia le persone a stringere i denti.

Il mondo Lazio

La società biancoceleste, mentre continua a lavorare sul mercato, si prepara anche per ripartire non appena sarà concesso il via libera, come ha dichiarato anche Arturo Diaconale. Nel frattempo si scontrano ancora Lotito e Agnelli per la ripresa degli allenamenti.Anche i giocatori, tra cui Luis Alberto e Immobile, non vedono l’ora di tornare in campo. Intanto, come ha confermato Canigiani, la Lazio ha trovato l’accordo con il comune di Aurozono per il consueto ritiro estivo per le prossime due stagioni. Giornata importante per Vavro che oggi spegne 24 candeline.

Le parole di oggi

L’ex calciatore biancoceleste Massimo Oddo è tornato a parlare del campionato. Insieme a lui, tra gli ex biancocelesti oggi hanno preso parola anche Liverani, Garrido e Muslera. Grifo, invece, è tornato sul trascorso con Tare nella finestra di calciomercato. Tra i calciatori ha preso parola Ciccio Caputo, che si è detto grande estimatore di Ciro Immobile, il quale è finito nel mirino del Napoli nonostante le smentite del suo agente. Ciro, però, ha tanti estimatori tra cui anche Garlaschelli, che crede il partenopeo possa terminare la sua carriera in biancoceleste. Nel frattempo la FIGC mette in atto una bellissima proposta per ripagare tutte le persone che in questo momento stanno combattendo il virus in prima linea. Intanto si scatena ancora una bufera sul mondo del calcio, che continua a rimanere una delle poche federazioni a voler portare a termine i campionati: su questo è intervenuto oggi Giovanni Malagò. Su questo tema anche Marino, l’allenatore dell’Udinese si dice contrario ad un’eventuale ripresa.

Giorgia Civita

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.