Lazio, tutte le news della giornata del 25 maggio

Pubblicato 
mercoledì, 25/05/2022
Di
Martino Cardani
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO NEWS DELLA GIORNATA 25 MAGGIO- Dopo le tante fatiche della stagione, il meritato riposo. Cala l'afflusso delle notizie e delle voci intorno al mondo Lazio, in questi giorni di transizione tra la fine e il nuovo inizio. Nonostante quest'aria apparentemente immobile (per una volta con la "i" minuscola), questo è il momento in cui si programma, in cui si studia il futuro e si analizza ciò che è passato. Andiamo, dunque, a riassumere le news della giornata, riportando anche le interviste dei principali protagonisti.

Lazio, tutte le news e i fatti del 25 maggio

Si programma il futuro, dicevamo. Partiamo, però, dal passato e dall'analisi di quanto è accaduto nel contestatissimo finale di Spezia-Lazio: disponibili i dialoghi tra arbitro e VAR. Concentrandoci ora su presente e futuro, con le principali notizie di calciomercato: Patric avrebbe rinnovato con i biancocelesti, con Sarri che resta alla ricerca di un portiere. Il Giudice Sportivo, tra le altre sentenze, ha comminato una multa alla Società Lazio, vi spieghiamo il perché. Se la Serie A ha già chiuso i battenti, restano ancora da assegnare due titoli europei: la Conference League e la più prestigiosa Champions League. La magia della Coppa dalle grandi orecchie attirerà allo stadio di Parigi migliaia di appassionati, tra cui un giocatore della Lazio. Per rivedere una partita dei biancocelesti bisognerà attendere luglio: ecco il calendario delle amichevoli all'ombra delle Cime di Lavaredo, durante il ritiro ad Auronzo di Cadore.

25 maggio, le parole più rilevanti di oggi

Come di consueto non sono mancate le interviste e le parole che hanno avuto la Lazio come argomento. Andiamo a riassumere le più importanti: il Presidente Lotito ha parlato di Milinkovic, di Sarri e di mercato. Sul serbo si è espresso anche Bruno Giordano, con un'opinione non banale; banali non sono quasi mai le parole di Zdenek Zeman che, terminati i Playoff per la Serie B con il suo Foggia, ha detto la sua su tre grandi della Serie A, tra cui la Lazio. Due grandi ex attaccanti hanno detto la loro: Antonio Cassano su Ciro Immobile, Tommaso Rocchi (da allenatore dell'Under 18) sulle sue speranze e sul mondo biancoceleste, che ancora ama. Angelo Fabiani, ex DS della Salernitana, ha risposto alle voci che lo vorrebbero vicino alla società di Lotito, su cui ha espresso la propria opinione professionale.

Di Martino Cardani

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram