Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS E PAROLE DELLA GIORNATA LAZIO – Giovedì 12 marzo, l’emergenza coronavirus non si placa e continua l’incremento di casi. Ieri sera il primo contagio in Serie A, oggi altri infetti nel calcio nazionale e internazionale.

Coronavirus, altri contagi nel mondo dello sport

Si temeva che prima o poi sarebbe arrivata questa notizia e probabilmente era solo questione di tempo. Ieri sera c’è stato il primo caso di coronavirus in Serie A. Il primo è stato Rugani, mentre quest’oggi è risultato positivo anche Manolo Gabbiadini. Ciò comporterà un’evitabile quarantena per i club che hanno affrontato Juventus e Sampdoria nell’ultimo periodo. Per quanto riguarda il calcio internazionale, invece, è stato colpito il Real Madrid di basket che ha portato all’isolamento della squadra di calcio. Anche tre calciatori del Leicester sono in isolamento. Si ferma l’NBA per il contagio di alcuni giocatori degli Utah Jazz.

Le notizie di oggi sulla Lazio

L’intera squadra resta a Roma e attende gli sviluppi dell’emergenza coronavirus. Milinkovic-Savic, così come gli altri calciatori convocati dalle proprie nazionali, non parte per la sfida di fine marzo tra Norvegia e Serbia. Patric dedica un post sull’emergenza attraverso i suoi account social: “Restiamo uniti”. Anche Strakosha dice la sua: “La salute prima di tutto”. Il mental coach Corapi ha esaltato la Lazio e ha parlato di come i calciatori devono gestire questo momento. Nel frattempo la società non perde di vista il mercato e valuta Kiyine per la prossima stagione, il calciatore è attualmente in forza alla Salernitana.

Tutte le parole e le altre news

Si parla sempre meno di calcio giocato visto che tutte le attenzioni sono ormai spostate sul coronavirus. Fanno discutere le dichiarazioni di Gasperini. Il Ministro dello Sport Spadafora torna a parlare delle polemiche di due settimane fa mentre si continua a pensare a una soluzione per finire la stagione. Intanto si fermano anche due gare di Champions League che riguardano Juventus e Real Madrid e l’Uefa annuncia una videoconferenza per martedì per discutere sul futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.