lazionews-lazio-inzaghi-immobile
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA – È tempo di vigilia in casa Lazio. Domani sera all’Olimpico la squadra capitolina ospiterà il Bayern Monaco, campione di tutto. Simone Inzaghi e Ciro Immobile hanno sottolineato in conferenza stampa oneri e onori dell’affrontare Lewandowski e compagni. Vediamo insieme tutte le news di oggi.

Il mondo Lazio

In archivio la vittoria con la Sampdoria, la Lazio assapora la sfida al Bayern Monaco. Simone Inzaghi, orientato nel confermare il blocco titolare visto sabato, ha sottolineato in conferenza stampa come la sfida sia il giusto premio al lavoro dei suoi ragazzi in questi anni. La sfida nella sfida vedrà protagonisti i due bomber: Ciro Immobile e Robert Lewandowski. L’attaccante di Torre Annunziata ha sottolineato come il rivale di domani sera sia attualmente il centravanti più forte al mondo. Sui social, invece, mentre la squadra si allenava sul campo, la Lazio ha ricordato la ricorrenza della morte di Umberto Lenzini, presidente del primo storico scudetto.

I fatti di oggi

Non solo Inzaghi e Ciro Immobile, quella odierna è stata infatti giornata di conferenza anche per l’allenatore bavarese Flick, concentratosi soprattutto sulla situazione defezioni in casa Bayern. In vista della super sfida di domani sera hanno, quindi, preso la parola anche Massimo Oddo e Michael Ballack. L’ex capitano della Lazio ha sottolineato come, nonostante i tedeschi siano una corazzata, Immobile e compagni possano farcela. Un pensiero condiviso, in parte, dall’ex Bayern, il quale ha dichiarato come sulla carta i tedeschi siano superiori ma nella realtà dei fatti i pericoli siano dietro l’angolo. Un altro ex biancoceleste, Roberto Rambaudi, ha poi individuato in Correa e Immobile le armi chiave per scardinare la rocciosa difesa bavarese. Chiudiamo il giro di opinioni con le parole del grande doppio ex, Miroslav Klose, dettosi contento di incontrare una Lazio finalmente in Champions League. Esulando dalla sfida LazioBayern, Gabriele Gravina è stato rieletto Presidente della FIGC e l’Inghilterra da maggio aprirà ai tifosi. Infine una tragica notizia giunta dal Congo: l’ambasciatore italiano Attanasio è morto a seguito di un attacco alla sua autovettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.