lazionews-lazio-16-giugno
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA – La Serie A è pronta a ripartire e il Consiglio Federale sceglie le date per il calciomercato. I dati del contagio continuano ad essere postivi e questo, a detta Gabriele Gravina, potrebbe riportare i tifosi allo stadio. Vediamo, però, come di consueto le notizie di oggi nel dettaglio.

Il mondo Lazio

In casa Lazio Simone Inzaghi ha ancora tanti dubbi di formazione per l’Atalanta legati agli infortuni dei giocatori. Leiva oggi è tornato in gruppo svolgendo l’intera seduta, nonostante abbia ancora qualche fastidio al ginocchio. Marusic e Luiz Felipe invece non si sono allenati. Problemi quindi sulla fascia sinistra per i biancocelesti dove sono ancora out Lulic e Lukaku, mentre Jony è tornato ad allenarsi da poco. In caso di vittoria scudetto Lotito ha promesso 400.000 euro in più ad ogni giocatore è 500.000 a Simone Inzaghi. Luis Alberto incanta in Spagna e la Lazio farà di tutto per trattenerlo. Proprio sul fronte della prossima stagione, il direttore del Marketing Marco Canigiani è intervenuto sulla questione degli abbonamenti. Sul fronte mercato, Vargic lascia la Lazio mentre il Newcastle si prepara a fare follie per immobile offrendo 55 milioni di euro e 8 milioni a stagione al calciatore. In entrata, invece, Tare punta Zlatanovic, attaccante classe 98 che milita nella serie B spagnola.

Le altre parole di oggi

L’AD di Sky, Ibarra, apre alle partite in chiaro in vista della ripresa del campionato. L’ex Lazio, Fernando Muslera, rimasto vittima di un brutto infortunio nell’ultima partita tra Galatasaray e Rizespor, oggi ha spento 34 candeline. Sempre tra gli ex laziali, Luciano Zauri, è intervenuto per parlare della ripresa del campionato e della corsa scudetto. Massimo Brambati si è espresso sull’offerta del Newcastle per Immobile e anche Claudio Anellucci ha parlato di cifre altissime per strappare il bomber partenopeo alla Lazio. L’ex DS del Milan, Massimo Mirabelli ha parlato del mercato, definendolo particolare ed esaltando le capacità di Lotito. Mario Sconcerti dal canto suo ha parlato della situazione attuale della Roma definendo ingeneroso un paragone con la Lazio. L’AD di Macron, Gianluca Pavanello ribadisce la volontà di portare la Lazio in alto. Queste le notizie di oggi: per riascoltare tutto in 120 secondi clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.