lazionews-lazio-inzaghi-radu-acerbi
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS E FATTI DI OGGI LAZIO – Mercoledì 7 aprile. Il Coronavirus continua a diffondersi in Italia e nel mondo del calcio. In Serie A sono stati riscontrati dei casi positivi in casa Atalanta e Napoli. Buone notizie, invece, per il Bologna che recupera Skorupski, ormai negativo al Covid-19. Il presidente Fifa, Gianni Infantino, è sicuro che grazie ai vaccini si rivedrà la luce in fondo al tunnel. In questa direzione va anche il pensiero del sottosegretario di Stato alla Salute, Andrea Costa. Il quale sostiene che per l’Europeo, al quale parteciperà anche l’Italia, i tifosi potranno essere allo stadio. Tuttavia, il Cts ha detto che ad oggi è impossibile dirlo. Nella giornata odierna andranno in scena gli ultimi due quarti di finale di andata di Champions League: Bayern-Psg e Porto-Chelsea. Dalle considerazioni sui capitolini, alle parole più rilevanti, andiamo a mettere ordine riassumendo, come sempre, tutte le news e i fatti di oggi sulla Lazio.

Lazio, tutte le news e i fatti di oggi

Nel frattempo la Lazio è tornata in campo per allenarsi in vista della gara con il Verona. In vista di questa partita ha parlato il doppio ex Andrea Icardi, che prevede un match difficile per i biancocelesti. La notizia più importante, però, è l’accordo raggiunto tra i capitolini e Simone Inzaghi per il rinnovo del contratto. La firma dell’allenatore piacentino dovrebbe arrivare la prossima settimana. Sembra destinato a continuare anche il rapporto professionale con Francesco Acerbi. Il difensore potrebbe restare fino al 2025. Oggi è stato anche il giorno di Stefan Radu. Il rumeno è diventato il giocatore con più presenze con l’aquila sul petto (402), scavalcando Favalli. L’ex arbitro Graziano Cesari è tornato sulla partita giocata tra Lazio e Spezia, dicendo che c’è stata difformità di giudizio sui due episodi chiave della gara. La società di Claudio Lotito ha voluto ricordare il match col Napoli di nove anni fa che i biancocelesti vinsero e dedicarono a Giorgio Chinaglia. Nella giornata odierna sono anche uscite le motivazioni del Tribunale Federale della sanzione per la Lazio in relazione al caso tamponi. Per quanto riguarda il calciomercato, invece, ci sono dei rumors che vorrebbero Borré in attesa di una chiamata da parte dei capitolini.

Emanuele Castellucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.